mercoledì, Febbraio 21, 2024

Concessioni balneari, la Regione differisce la scadenza al 31 dicembre 2024

Schifani e Pagana: «Siamo in linea con la normativa e diamo certezze a imprenditori»

Il termine di durata delle concessioni demaniali marittime in Sicilia, in scadenza questo 31 dicembre è stato differito al 31 dicembre del 2024. Lo stabilisce un decreto firmato dall’assessora al Territorio e ambiente, Elena Pagana, pubblicato sul sito web dell’amministrazione regionale e che nei prossimi giorni sarà sulla Gazzetta ufficiale della Regione Siciliana.

«Diamo continuità alla gestione delle concessioni e certezze agli operatori – dice il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani – in una fase di transizione in cui a livello statale devono essere emanate le indicazioni per procedere alle gare per l’assegnazione delle aree demaniali. È un passaggio fondamentale nei confronti di un settore importante e trainante della nostra economia, che rispecchia, inoltre, quanto previsto dalle norme statali riportare in auge dal pronunciamento della Corte di cassazione».

«Abbiamo confermato in Sicilia aggiunge l’assessore Pagana – il termine del 31 dicembre del prossimo anno, previsto dalla legge nazionale. Abbiamo previsto, con un emendamento alla Finanziaria in discussione all’Ars, la possibilità di un ulteriore slittamento alla fine del 2025, nel caso in cui non fosse ancora possibile bandire le gare, così come prevede il milleproroghe. Quanto al futuro, ho istituito in assessorato un tavolo tecnico di coordinamento per affrontare tutti gli aspetti normativi e tecnici della gestione del demanio marittimo regionale e agli ambiti di applicazione della direttiva europea. Dal lavoro di questa task force scaturirà una direttiva operativa dai contenuti chiari e univoci per i concessionari, ma anche per le Capitanerie di porto chiamate alla verifica del rispetto delle norme».

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Avviato processo di digitalizzazione con nuovi servizi
"Questa vittoria rappresenta un simbolo di unità e coesione per la nostra comunità"

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
"Non siamo quelli contrari allo sviluppo economico della città, né coloro a cui fare lezioncine di morale e politica"
Il corso di laurea verrà presentato nell’ambito della presentazione dell’Osservatorio sulla burocrazia, che si terrà il prossimo 4 marzo a Palermo
Il comico palermitano torna in scena con il suo nuovo spettacolo
È allarme per gli effetti negativi dell'uso sconsiderato di smartphone, videogiochi e altri dispositivi digitali da parte di bambini e adolescenti
Previste due tipologie di interventi finanziati con quasi 450 mila euro dal Ministero dell'Interno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
In vigore nelle prossime settimane l'ulteriore sconto per chi sceglierà la domiciliazione bancaria
Pochissime le denunce nella provincia di Trapani rispetto all’effettiva incidenza di usura ed estorsioni
Daniele Giuffrè ha sfiorato il titolo con un allungo per poco non andato in porto
Cartabellotta commissario per l'emergenza siccità
Il deputato regionale: “Il Partito Democratico pronto ad un confronto costruttivo con tutte le parti in causa”

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re