Comune di Trapani: nuovo dirigente in servizio

Orazio Amenta, già a capo dell’Ufficio Lavori Pubblici e Protezione Civile del Comune di Erice, è stato assunto al Comune di Trapani

Orazio Amenta è un nuovo dirigente del Comune di Trapani. L’ingegnere, già a capo dell’Ufficio Lavori Pubblici e Protezione Civile del Comune di Erice, è stato assunto dopo la Determina Dirigenziale dello scorso 11 ottobre. Il sindaco ha conferito allo stesso Amenta, l’incarico di Dirigente del Settore VI “Progettazione e Gestione e attuazione dei fondi PNRR”. Per 2 mesi, inoltre, nelle more del perfezionamento delle procedure assunzionali dei dirigenti mancanti, Amenta ha assunto ad interim anche i Settori III, V, VII.

A Erice, Amenta si è particolarmente distinto per le sue campagne contro l’abusivismo che hanno portato al rispetto della legge per numerosi immobili che poi sono stati abbattuti, soprattutto nella frazione di Pizzolungo. Prima di assumere il ruolo di dirigente del Comune di Trapani, l’ingegnere è stato dirigente della Città Metropolitana di Palermo (l’ex Provincia di Palermo) ruolo concluso poco prima di sbarcare alla corte del capoluogo.

Di fatto, Amenta prende il posto di Carlo Guarnotta che avendo vinto il concorso come direttore generale della Trapani Servizi, ditta di proprietà del Comune che si occupa della gestione dei rifiuti, ha lasciato il ruolo da dirigente.

A Trapani, così, sono presenti tre dirigenti su sette. Amenta si aggiunge a Gioacchino Petrusa e a Nunziata Gabriele oltre, ovviamente, al segretario Generale, Giovanni Panepinto (in questo momento, però, in convalescenza e sostituito da Vito Bonanno, segretario generale di Alcamo). La crisi di personale, quindi rimane: mancano 4 dirigenti e un numero importante di funzionari. Nella Polizia Locale, inoltre, manca anche il comandante oltre al dirigente.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione