Comando provinciale Vigili del fuoco, scoperta nuova lapide che ricorda i caduti del Corpo

Erano presenti il prefetto e il vescovo e alcuni familiari di due vigili del fuoco deceduti in servizio

Cerimonia nella sede del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Trapani, ieri, alla presenza del prefetto Tommaso Ricciardi e del vescovo Pietro Maria Fragnelli, per la scopertura – da parte del comandante Salvatore Tafaro – della nuova lapide che riporta i nomi dei vigili del fuoco caduti nell’adempimento del dovere nel Trapanese.

Erano presenti la moglie del vigile coordinatore Felice Pipitone, deceduto in servizio nel 2012, e i figli Giuseppe e Leonardo, entrambi appartenenti al Corpo, e il figlio di Giovanni Carriglio, deceduto in servizio nel 1987. Anche Sandro è un vigile del fuoco. Hanno partecipato anche i colleghi di turno, il presidente della sezione di Trapani dell’Associazione dei Vigili del Fuoco in congedo e i referenti dei Distaccamenti provinciali.

Ad accompagnare la scopertura della nuova lapide, il suono delle sirene degli automezzi schierati sul piazzale.

Al termine della cerimonia, il prefetto ha visitato la “Sala Crisi” di Protezione civile che è in fase di completamento nella sede del Comando di contrada Milo. La struttura sarà pronta e disponibile per la fine di quest’anno e sarà utilizzata in caso di eventi emergenziali rilevanti.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile