CO.TU.LEVI. organizza un incontro rivolto agli alunni per il Giorno della memoria

Nel corso del dibattito, inoltre, gli alunni presenti consegneranno al pubblico e agli intervenuti le proprie testimonianze, quale segno dei tempi che con ansia e non poche paure stiamo vivendo e del futuro che ci apprestiamo a vivere

Si svolgerà il prossimo 27 gennaio 2023, presso la Caserma “L. Giannettino” di Trapani, l’incontro rivolto agli alunni degli istituti di primo e secondo grado del territorio trapanese dedicato al Giorno della Memoria 2023, organizzato dall’Organizzazione di volontariato Contro Tutte Le Violenze (CO.TU.LEVI.) grazie al sostegno di Fondazione Con il Sud ed in collaborazione con il 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani.

A presenziare alla manifestazione, il Comandante del 6° reggimento bersaglieri Colonnello Michelangelo Genchi, Aldo Schiavello dell’Università degli Studi di Palermo e la Presidente CO.TU.LEVI. Aurora Ranno; presenti, inoltre, le rappresentanze delle Amministrazioni comunali locali e delle Autorità civili, militari e religiose.

Nel corso dell’incontro, rivolto agli alunni degli Istituti scolastici del territorio, saranno ricordate le vittime della strage dell’olocausto: vittime e tragedie che – a detta degli organizzatori – non possono e non devono essere dimenticate, specie in un periodo in cui l’orrore della guerra, della violenza e del sopruso si consumano alle porte dell’Europa mietendo vittime innocenti ed inermi che chiedono di essere ascoltate ed aiutate.

Nel corso del dibattito, inoltre, gli alunni presenti consegneranno al pubblico e agli intervenuti le proprie testimonianze, quale segno dei tempi che con ansia e non poche paure stiamo vivendo e del futuro che ci apprestiamo a vivere. Per Aurora Ranno, presidente CO. TU. LE VI. “è importante formare i nostri giovani, educandoli alla memoria e al ricordo, affinché simili ed imperdonabili errori non si ripetano. Come oggi ricordato, infatti, la violenza e la tragedia sembrano non conoscere epoche e tempi: dalle nostre città, dalle nostre famiglie e comunità, fino – seppur in modo diverso – ai confini d’Europa, tante donne, uomini e minori ancora oggi lottano contro una violenza impari, irrazionale e priva di qualsiasi giustificazione di sorta”.

La CO.TU.LEVI. – ormai dal 2012 – celebra la Giornata della Memoria in collaborazione con le Autorità e le Istituzioni tutte incontrando centinaia di studenti e, dunque, le cittadine e i cittadini di domani ai quali affidiamo il compito non semplice di preservare e rafforzare le basi di un mondo emendato dalla violenza e dal sopruso.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
Con effetto immediato e fino al prossimo 31 dicembre
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo