sabato, Febbraio 24, 2024

CNA Trapani promuove Resto al sud, ora esteso agli under56

L’incentivo prevede finanziamenti 50% a fondo perduto per agevolare l’imprenditoria nel Mezzogiorno

Resto al Sud, l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno d’Italia, si rinnova ancora una volta: nella nuova Legge di Bilancio 2021, l’età massima per poter fruire dell’agevolazione economica è stata infatti estesa da 45 a 55 anni, per cui il progetto è ora rivolto agli under 56 residenti nelle regioni indicate, tra cui la Sicilia. Tra le novità, la possibilità di parteciparvi anche per chi è già titolare di partita Iva, precedentemente escluso.

L’associazione di categoria CNA Trapani fa presente di aver già recepito le modifiche introdotte nella nuova Legge di Bilancio, e di essere pronta a fornire agli utenti interessati non solo informazioni dettagliate sulla misura agevolativa, ma anche uno staff qualificato di professionisti in grado di seguire la pratica per tutto l’iter, dall’analisi del progetto aziendale su cui si vuole investire, alle ricerche di mercato, al business plan.

“Più che mai in questo momento di grande crisi- dichiara Francesco Cicala, segretario provinciale Cna Trapani- come associazione di categoria ci sentiamo in dovere di supportare giovani, disoccupati e persone in difficoltà ma anche imprenditori che vogliono reinventarsi, fornendo loro tutti gli strumenti perché possano cogliere nuove opportunità di lavoro e/o di rilancio della loro attività imprenditoriale”.

“Resto al Sud è un’agevolazione che esiste dal 2017- aggiunge Cicala- abbiamo già potuto testarne l’importanza e la validità. Per altro, l’estensione della misura agli under56 dà speranza e opportunità anche ad una fascia di lavoratori che tende ad essere esclusa dal mercato”. “CNA Trapani- conclude- promuove quindi il progetto e si mette a disposizione di chi avesse requisiti e volontà di parteciparvi”.

Si ricorda che Resto al Sud permette di richiedere un finanziamento che può arrivare fino a 200.000 euro per le società composte da quattro soci, e fino a 60.000 euro per le attività realizzate in forma di ditta individuale o di libera professione esercitata in forma individuale. Nello specifico, le agevolazioni coprono il 100% delle spese ammissibili indicate nel progetto: 50% di contributo a fondo perduto, e 50% di finanziamento bancario garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI. Gli interessi sono interamente a carico di Invitalia, l’Agenzia nazionale di proprietà del Ministero dell’Economia.
Presso la sede della CNA Trapani, in via Pantelleria 38 a Trapani, aperta al pubblico dal lunedì al venerdì (https://www.facebook.com/Trapanicna/?ref=page_internal), è possibile informarsi dettagliatamente sul progetto.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
L'uomo è stato sottoposto all'obbligo di dimora
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re