Ciao Mauro 2022: il calendario degli eventi in memoria di Mauro Rostagno

Il programma è stato adattato alle esigenze derivanti dalle elezioni del 25 settembre

È il 34° anniversario dell’omicidio, per mano mafiosa, di Mauro Rostagno. L’associazione “Ciao Mauro” lo ricorderanno in maniera un po’ diversa rispetto al solito: il 26 settembre quest’anno, infatti, coincide con lo spoglio delle elezioni politiche e regionali, e quindi la commemorazione istituzionale, presso la Stele di Lenzi, verrà spostata al giorno 30.

Resta uguale, invece, anche nella data, il ricordo di Mauro al cimitero di Valderice in cui si metterà in scena il frammento di una riflessione sulla complessità della figura di Penelope e si proporrà la lettura scenica del Cantico delle Creature di Francesco d’Assisi, inno alla vita e alla natura, insieme a un concerto dell’Orchestra dell’Istituto Comprensivo Dante Alighieri di Valderice. Ma il senso dell’incontro di quest’anno è la riflessione sui venti di guerra che potenti spirano in tutto il mondo, con il conflitto in Ucraina che rappresenta solo il fatto più eclatante e preoccupante.

Questo Ciao Mauro è quindi dedicato al tema della pace, tema caro al giovane Mauro e alla sua generazione, dal Vietnam alle tante guerre coloniali del tempo. La visione di quei tempi, rappresentava l’idea sul mondo e sul vivere insieme e in pace che Mauro ha perseguito e difeso per tutta la sua vita, anzi in tutte le sue molteplici e affascinanti vite.

«Non possiamo non soffermarci, infine, sulla mafia, nel nostro territorio ancora determinante, benché silente, insabbiata, sotto traccia. E lo facciamo dopo aver vissuto una intensa campagna elettorale in cui il tema è stato sottaciuto – affermano i rappresentati di Ciao Mauro – , mentre politici compromessi con la mafia, e condannati con sentenze definitive, tornavano a far sentire la propria voce e il proprio peso politico. Tutto questo, mentre l’antimafia che ha costituito il nerbo della rivolta sociale dopo le stragi del ’92 appare avvitata su se stessa, se non al centro di indagini giudiziarie infamanti, tanto da convincere che essa debba essere radicalmente ripensata. Su questi temi e con queste riflessioni, ricordiamo Mauro sulla collina, tenendo a mente la frase di Pippo Fava: “A che serve vivere se non si ha il coraggio di lottare?”»

Parallelamente, anche il Comune di Trapani ha voluto organizzare un momento di ricordo. Nella ricorrenza del trentaquattresimo anniversario dell’uccisione per mano mafiosa di Mauro Rostagno, lunedì 26 settembre alle ore 09:00 presso piazza Mercato del Pesce si terrà una cerimonia di commemorazione con deposizione di una corona di alloro.

Programma “Ciao Mauro 2022”:
Lunedì 26 settembre Ore 11,00 • Cimitero di Contrada Ragosia
CERIMONIA LAICA PER MAURO
Lo incontreremo sulla collina con parole, canti, pensieri e silenzi
NOTE DI LEGALITÀ a cura dell’Orchestra dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Valderice, con la partecipazione straordinaria dell’ex alunna Aurora Gentile
Frammenti da “PENELOPE – L’ATTESA” con Maria Pia Pantaleo e Tiziana Ciotta, regia di Eugenio De Martino
Lettura scenica “IL CANTICO DELLE CREATURE DI FRANCESCO, FRATELLO NEL SOGNO” con Pino Calvano

Venerdì 30 settembre Ore 11,00 • C.da Lenzi – Via Mauro Rostagno
ALLA STELE PER MAURO VITTIMA DI MAFIA
I ragazzi delle scuole insieme a tutta la comunità valdericina e trapanese, attraverso i suoi rappresentanti istituzionali, ricordano idealmente il concittadino Mauro Rostagno nel luogo del suo omicidio
Il programma è stato adattato alle esigenze derivanti dalle elezioni del 25 settembre

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce