Chinnici vince le primarie, Venuti: “Grande spinta, avanti anche a Trapani”

Sono stati 14.552 i voti per l'eurodeputata che adesso correrà per la presidente della Regione Siciliana

L’eurodeputata Pd Caterina Chinnici ha vinto le primarie del campo progressista per la candidatura alla presidenza della Regione siciliana. Questi i dati definitivi (voto online e ai gazebo): Caterina Chinnici 13.519+1033, totale: 14.552 (44,77%); la sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia (M5s) 10.058+259, totale: 10.317 (31,74%); il deputato regionale Claudio Fava (Centopassi) 6977+570, totale 7547 (23,22%). Gli iscritti per votare erano 43020. Hanno votato online 30.640 persone il 77%.

“Caterina Chinnici vince le primarie e il suo successo rappresenta una grande spinta e una iniezione di fiducia per tutta la comunità del Partito democratico. Anche i dati della provincia di Trapani la vedono davanti agli altri competitor, segno del grande lavoro delle donne e degli uomini del Pd trapanese che, coordinati da Valentina Villabuona, hanno creduto fin da subito in una candidatura di grande spessore spendendosi senza lesinare forze”.

Lo dice il segretario del Pd della provincia di Trapani, Domenico Venuti, che entrando nel dettaglio dei dati provinciali aggiunge: “Il contributo dato dal Pd trapanese alla candidatura Chinnici è stato importante nel suo complesso, nonostante ci si aspettasse di più, in termini di apporto, da alcuni Comuni, specie da quelli dove amministriamo”.

Il segretario provinciale del Pd poi prosegue: “Ora inizia il percorso che ci porterà alle elezioni regionali e una candidatura di grande qualità, e con una storia limpida, come quella di Caterina Chinnici può essere un fattore aggregante in grado di coinvolgere tante sensibilità del territorio”. Venuti si dice “convinto” della necessità di “lavorare a un allargamento del campo politico per proporre agli elettori una alternativa alle destre rappresentate dall’attuale governo regionale che in cinque anni ha fallito tutti gli obiettivi importanti: su tutti sanità, rifiuti e gestione dell’acqua”.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nell'ambito di un accordo stipulato dalla Regione Siciliana
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"