Che batosta, Trapani perde Childs e cede a Cantù

La partita ha il suo epilogo nefasto ad inizio secondo quarto con il terribile infortunio accorso al centro di Trapani Childs che esce dal campo in barella

Acqua San Bernardo Cantù vs 2B Control Trapani 103-67
Parziali: (26-14; 49-34; 74-51; 103-67).

Acqua San Bernardo Cantù: Nikolic 17 (6/9, 1/3), Allen 15 (2/9, 3/5), Bayehe 15 (6/9), Bucarelli 14 (3/4, 2/4), Bryant 14 (6/8, 0/2), Stefanelli 10 (4/5, 0/1), Severini 6 (1/3, 1/3), Da Ros 5 (1/3, 1/1), Cusin 4 (2/3), Borsani 3 (1/1 da tre), Boev, Tarallo.
Allenatore: Marco Sodini.

2B Control Trapani: Wiggs 12 (5/10, 0/3), Romeo 12 (0/2, 4/6), Tomasini 11 (2/5, 1/2), Mollura 8 (2/7, 1/5), Massone 8 (1/1, 2/4), Taflaj 6 (2/5, 0/3), Guaiana 5 (0/0, 1/3), Biordi 4 (2/3), Childs 1 (0/2), Basciano ne.
Allenatore: Daniele Parente.

Arbitri: Boscolo Nale, Yang Yao, Doronin.

Sconfitta esterna per la Pallacanestro Trapani sul parquet della blasonata Cantù che ha vinto la sfida con il risultato finale di 103 a 67. I padroni di casa subiscono per i primi 2 minuti la verve di Trapani ma poi, con un break di 14-2, si portano in vantaggio e, di fatto chiudono i giochi. La partita ha il suo epilogo nefasto ad inizio secondo quarto con il terribile infortunio accorso al centro di Trapani Childs che esce dal campo in barella. Da qui in poi è solo garbage time. Per Trapani doppia cifra personale per Romeo, Wiggs e Tomasini, ma lo strapotere di Cantù è stato evidente.

Coach Parente schiera il quintetto formato da Massone, Romeo, Wiggs, Mollura e Childs. Sodini risponde con Allen, Severini, Bucarelli, Da Ros e Bayehe. Massone infila i primi tre punti con una tripla, mentre Bayehe inchioda la prima schiacciata. Ai canestri di Bucarelli, Da Ros segue la tripla di Romeo (3’ 6-6). Childs fa uno su due dalla lunetta, mentre Da Ros realizza dalla lunga distanza. Severini mette un libero, mentre la schiacciata di Bayehe porta coach Parente al time-out (5’ 12-7). Bryant mette tre punti di fila, Tomasini si iscrive a referto, mentre Bucarelli si alza con una tripla. Stefanelli e Mollura vanno a segno in penetrazione, Bucarelli mette due liberi e Nikolic allunga sul più tredici. Stefanelli fa due su due in lunetta, Romeo realizza una tripla allo scadere, con il quarto che termina sul 26-14.

La gara riprende con la tripla di Guaiana, ma Nikolic è preciso in penetrazione. Biordi si impone con una schiacciata, mentre Nikolic va ancora a segno con una tripla. Childs subisce un problema al ginocchio, che non gli permetterà poi di rientrare in campo, lasciando il parquet in barella (12’ 31-19). Taflaj fa uno su due ai liberi, mentre Biordi è preciso da sotto. Nikolic si conferma preciso dalla lunetta e poi inchioda la schiacciata della doppia cifra personale. Bryant dopo aver recuperato la palla si immola in una nuova schiacciata, che costringe coach Parente al time-out (14’ 37-22). Wiggs ed Allen vanno a segno in penetrazione: il giocatore di Trapani mette poi un libero. Al canestro di Bucarelli risponde Wiggs, con Sodini che chiama un minuto di sospensione (16’ 41-27). Dopo il canestro di Bucarelli, Wiggs mette un libero, al contrario di Bayahe che li mette entrambi. Mollura e Bayehe fanno uno su due dalla lunetta, Massone realizza in penetrazione, mentre Tomasini accorcia con una tripla. La bomba allo scadere di Da Ros chiude sul 49 a 34.

Dopo la pausa lunga, Bayehe e Allen portano Cantù sul più venti. Wiggs, mentre Severini ed Allen allungano sul più venticinque (22’ 61-36). Massone e Romeo sono precisi dalla lunga distanza, Bayehe è preciso da sotto, ma ancora Romeo spara una tripla (24’ 63-45). Ai canestri di Bayehe e Severini, segue quello di Wiggs, ma ancora Bayehe è preciso con i suoi movimenti. Nikolic e Stefanelli realizzano in penetrazione, mentre Tomasini fa quattro su quattro ai liberi. Il quarto termina sul 74 a 51.

Cusin mette quattro punti di fila, mentre Allen fa due su due ai liberi. Mollura realizza una bomba, Bryant e Wiggs sono precisi in penetrazione, mentre Stefanelli sfrutta l’assist di Cusin. Nella seconda parte della frazione tanto garbage time, con partita che vedrà poi il risultato finale di 103 a 67.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile