CEI, sacerdote trapanese nominato direttore dell’Ufficio liturgico nazionale

Si tratta del 43enne don Alberto Gilardina

Il Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana ha nominato direttore dell’Ufficio Liturgico nazionale don Alberto Giardina, sacerdote della Diocesi di Trapani.

Don Giardina, trapanese, 43 anni, presbitero dal 2004, è attualmente cancelliere vescovile, direttore dell’Ufficio liturgico diocesano, parroco moderatore delle parrocchie “Sacro Cuore di Gesù” e “Maria Ausiliatrice in Trapani” e docente di Teologia sacramentaria alla Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia.

Ha conseguito la licenza e il dottorato in Teologia liturgica presso la Pontificia Università della Santa Croce a Roma, dopo aver conseguito il baccellierato in Teologia e la licenza in Ecclesiologia in presso la Facoltà Teologica di Sicilia e un Master in Archivistica presso l’Università degli studi di Bologna. É autore di articoli su riviste specializzate in ambito liturgico. Con il CLV – edizioni liturgiche, ha pubblicato un volume sullo spazio liturgico.

“Siamo onorati come Diocesi e siamo certi che egli sarà all’altezza del compito – commenta il vescovo Pietro Maria Fragnelli – . Ci mancherà il suo servizio nei vari ambiti in cui è all’opera; tuttavia siamo fiduciosi che questa nuova esperienza sarà di arricchimento per lui e anche per la nostra comunità diocesana. L’affido sin d’ora alle preghiere vostre e del popolo santo di Dio. Ci impegniamo a sostenerlo con la vicinanza personale e presbiterale”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile