Castelvetrano, investe tre persone nel parcheggio dell’ospedale: denunciato un 19enne

Ad avere la peggio una donna di 74 anni, ricoverata in prognosi riservata

Denunciato dai Carabinieri di Trapani Castelvetrano un uomo che, ieri pomeriggio, ha causato un incidente con feriti nel parcheggio del locale ospedale.

Giunti sul posto, i militari, dopo essersi assicurati che i feriti fossero presi in carico dai sanitari del Pronto Soccorso, hanno ricostruito la dinamica dell’accaduto tramite i rilievi tecnici e le dichiarazioni dei coinvolti e dei presenti.

Responsabile del sinistro un 19enne, di origine marocchina, che era rimasto a bordo della Volkswagen di un amico parcheggiata in doppia fila. Il giovane, ricevuta la richiesta da parte di un cittadino di spostare la vettura per permettergli di uscire dal parcheggio, ha pensato di mettersi alla guida pur non avendo mai conseguito la patente.

Quella che sembrava una manovra semplice e veloce si è invece rivelata quasi fatale per i componenti di una famiglia di Partanna che percorreva a piedi il parcheggio per raggiungere la loro auto
Il 18enne, infatti, senza quasi nemmeno accorgersene, li ha travolti, finendo la corsa su alcune auto parcheggiate , danneggiandole.

Ad avere la peggio è stata una donna di una donna di 74 anni che si trova attualmente in prognosi riservata per le numerose lesioni e fratture riportate alla gabbia toracica. Frattura alla tibia, inoltre, per il figlio che pur essendo vicino alla madre non è riuscito ad evitare l’impatto con quell’auto che sembrava impazzita. Illeso il marito della donna, un 78enne, colpito in maniera lieve quando ormai l’auto stava per fermarsi.

La vettura è stata sequestrata dai Carabinieri che, nella circostanza, hanno elevato sanzioni amministrative per un importo pari ad 5.500 euro e denunciato a piede libero il giovane per il reato di lesioni stradali aggravate.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk