Castelvetrano: il Comune vince la causa contro Belice Ambiente

Il Tribunale rigetta le richieste della curatela del fallimento e accoglie le difese del Comune, spese legali a carico della società fallita

Il Tribunale di Marsala ha dato ragione al Comune di Castelvetrano, che rischiava di dover pagare 17 milioni di euro al curatore del fallimento Belice Ambiente per mancati pagamenti di servizi erogati negli anni 2011-2016. Il Tribunale ha respinto la richiesta della curatela e ha condannato quest’ultima al pagamento di circa 300.000 euro di spese legali. La Belice Ambiente aveva richiesto il pagamento delle fatture emesse dal 2011 al 2016, ma il Comune ha dimostrato che le somme richieste non erano dovute. La gestione del servizio di raccolta dei rifiuti era passata in capo ad un Commissario straordinario di nomina regionale e l’organismo straordinario di liquidazione ha accertato che l’importo richiesto non era dovuto. Il Tribunale ha accolto le contestazioni sollevate dal legale del Comune sulla inutilizzabilità dei documenti prodotti dalla Belice Ambiente privi dei requisiti previsti dalla legge per la loro validità. Resta della gestione fallimentare di Belice Ambiente la realizzazione del Polo tecnologico di contrada Airone a Castelvetrano, che ha funzionato nei primi anni come centro di compostaggio.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco