Castelvetrano, Davide Licari Numinato si dimette da assessore

Inviata una lettera al sindaco Enzo Alfano

L’Assessore alla Rinascita Economica ed Attività Produttive del Comune di Castelvetrano Davide Licari Numinato, con una lettera inviata al sindaco Enzo Alfano, ha rassegnato oggi, lunedì 1 agosto 2022, le proprie dimissioni.

“Intendo rimettere il mio mandato da assessore – si legge nella nota – in quanto motivi professionali e familiari non mi consentono più di espletare il mio lavoro a tempo pieno. Da esperto in Progettazione Comunitaria, mi sono ritrovato a fare politica, come assessore, più per vocazione e non di professione, il che, inevitabilmente, ha influenzato il mio modo di fare… politica, ma non il mio modo di (Essere) Pensare. Alla fine di questa esperienza penso che Castelvetrano sia un paese che debba imparare a volersi bene, debba riconquistare un senso di Comunità. Manifesto da subito la disponibilità ad una collaborazione professionale con la S.V., avendo condiviso il programma elettorale e la sua attuazione, in questo scorcio di percorso, dal 02.11.2020 al 01.08.2022, per creare le condizioni di uno sviluppo Socioeconomico sostenibile”.

Nel documento Licari conclude: “La ringrazio per la fiducia che ha riposto nella mia persona, e contestualmente ringrazio tutta la Giunta Municipale, il Presidente del Consiglio Comunale ed i Consiglieri Comunali, i Dipendenti comunali con cui ho lavorato insieme, nonché, in particolare, il Gruppo locale M5S, con i quali ho sempre intessuto rapporti di stima e di piena collaborazione”.