Castellammare del Golfo, vasto incendio in contrada “Conza”

Distrutti diversi ettari di macchia mediterranea, nessun danno a persone

Vasto incendio a Castellammare del Golfo dove, da questa mattina, in contrada “Conza” si lavora per domare le fiamme sviluppatesi alle prime ore della giornata e che sono alimentate dal forte vento di scirocco. Oltre alle attività da terra, è stato necessario l’intervento di un elicottero e le operazioni di spegnimento sono ancora in corso. Lo rende noto il sindaco Giuseppe Fausto.

Non ancora quantificabili gli ettari di macchia mediterranea andati nell’area della contrada sopra la grotta “Santa Margherita”.
«Esprimo ferma condanna e auspico vengano individuati i responsabili – dice il primo cittadino – così da costituirci parte civile per un danno incalcolabile e probabilmente programmato e mirato, poiché i roghi sono partiti da più punti proprio in questa giornata con forte vento di scirocco e temperature altissime. L’unità di crisi sta lavorando con solerzia ed attenzione e ringrazio ancora quanti da ore sono impegnati per mettere in sicurezza la nostra città nonostante i rischi e le temperature proibitive».

Sul posto stanno lavorando personale forestale, Vigili del fuoco, Protezione Civile, Croce Rossa, Polizia Municipale e operai comunali per arginare l’avanzata dell’incendio. Non si registrano danni a persone e abitazioni.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi