Castellammare del Golfo, riapre tratto della SS 187 interessato da una frana

Era stato chiuso il 21 ottobre dello scorso anno

Sarà riaperto giovedì prossimo, 14 aprile, intorno a mezzogiorno, il tratto di strada chiuso per pericolo caduta massi da Vigili del fuoco e Protezione civile, dopo la frana avvenuta il 21 ottobre 2021 sulla ex 187, poco prima del bivio nord per la spiaggia Playa a Castellammare del Golfo.

La messa in sicurezza del costone franato sulla ex statale 187 è in fase di ultimazione ma occorrono gli ultimi interventi che non mettono a rischio chi percorre il tratto stradale: per questo il sindaco Nicolò Rizzo ha chiesto l’apertura dell’importante arteria per il periodo pasquale.

Gli ultimi interventi saranno effettuati dalla ditta subito dopo il periodo festivo, dal 19 aprile, quando la strada sarà chiusa solo dalle ore 7 alle 17 e solo quando sono in corso gli ultimi lavori.

I lavori di mitigazione del rischio frane e messa in sicurezza del costone roccioso sono partiti a fine gennaio e l’ufficio del Genio civile di Trapani, ha previsto la fine degli interventi dei quali è Rup e direttore dei lavori l’architetto Gaspare Giuseppe Motisi, entro 60 giorni, cioè proprio a fine aprile, per un costo totale di 300mila euro, finanziati dalla protezione civile regionale.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi