Castellammare del Golfo, ponte provvisorio sul fiume “San Bartolomeo” aperto h24

Era stato aperto il 5 luglio 2022 dopo il crollo del ponte avvenuto nel dicembre 2021

Resterà aperto h24 l’attraversamento provvisorio sul fiume “San Bartolomeo”, nel territorio di Castellammare del Golfo fino al prossimo 31 agosto. Sarà chiuso solo in caso di allerta meteo diramata dalla Protezione civile. Finora, dal settembre 2022, era stato chiuso dalle 19 alle 7 del mattino.

L’attraversamento, aperto il 5 luglio 2022, è al confine dei territori comunali di Castellammare del Golfo ed Alcamo ed è stato realizzato dopo il crollo del ponte, lungo statale 187, avvenuto l’11 dicembre 2021.

«L’attraversamento è un’importante arteria di collegamento che occorre aprire anche nelle ore serali in considerazione dei rischi minimi di piogge e, dunque, di esondazione del fiume nel periodo primaverile ed estivo. Fino al 31 agosto solo in caso di allerta meteo l’attraversamento sarà chiuso così da andare incontro alle esigenze di cittadini ed attività del territorio», afferma il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicolò Rizzo, che ha emanato l’ordinanza contingibile e urgente di riapertura del guado.

È stato anche predisposto un idoneo sistema di chiusura automatizzata della circolazione sull’attraversamento provvisorio, basato su rilevazioni in tempo reale. La progettazione esecutiva del sistema di controllo e monitoraggio del fiume è stata approvata a febbraio nel corso di un incontro alla Prefettura di Trapani. Il sistema consentirà di mantenere aperto l’attraversamento anche in inverno provvedendo alla chiusura solo in caso di accertata necessità.
Per realizzare l’attraversamento provvisorio, parallelo al ponte crollato, l’investimento complessivo è stato di circa due milioni di euro: la Regione ha stanziato 1,2 milioni di euro che si sommano al finanziamento di 800 mila euro da parte dell’Anas.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"