Castellammare del Golfo, “Persona dell’anno” 2021: sabato la premiazione nell’aula consiliare di palazzo Crociferi

Saranno consegnate anche 7 menzioni di merito a chi si è distinto in campo culturale e sociale

Premio “Persona dell’Anno” 2021 a chi ha dato lustro alla città di Castellammare del Golfo: il nominativo sarà reso noto sabato 14 maggio alle ore 18, nell’aula consiliare di palazzo Crociferi nel corso del “Premio Città di Castellammare” organizzato dall’associazione di promozione del territorio “Kernos” in collaborazione con il Comune.

Oltre al premio alla persona dell’anno sono state previste 7 menzioni di merito ex aequo per chi si è distinto in campo culturale, sociale, scolastico, imprenditoriale…

Una commissione appositamente individuata dall’associazione Kernos ha esaminato i nominativi ritenuti meritevoli di riconoscimento che possono essere segnalati da chiunque purché si tratti di persone viventi e di origine castellammarese e, se non residenti, che abbiano stretti legami con la città.

Sono esclusi dal premio i soci dell’associazione, della commissione ed i loro familiari, ed i politici con cariche in corso.

«Sono tante le eccellenze castellammaresi e quest’anno non sarà possibile premiarle tutte ma l’iniziativa è destinata a crescere per riconoscere i tanti concittadini che si affermano in più campi ma soprattutto per premiare la città di Castellammare del Golfo che ha tanti figli illustri dei quali siamo orgogliosi -afferma il sindaco Nicolò Rizzo-. L’amministrazione aveva già in itinere il progetto di premiazione delle eccellenze castellammaresi rimandato a causa della pandemia e abbiamo quindi condiviso e appoggiato il progetto della Kernos, presieduta da Rosaria Vitale, che ringraziamo per la collaborazione e l’attento e costante lavoro perché premiare le “persone” significa premiare chi supporta la crescita della nostra comunità».

«Ci scusiamo con chi merita e non è stato citato o menzionato ma il prossimo anno, fuori dall’emergenza, cercheremo di svolgere un lavoro certosino in collaborazione con l’associazione Kernos e la sua Commissione che ringraziamo ancora -conclude il sindaco Nicolò Rizzo- per l’attenzione riservata nella selezione dei premiati e l’organizzazione del premio».

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023