Castellammare del Golfo, il Consiglio comunale modifica il regolamento sulla TARI

Previste agevolazioni anche per le attività che tolgono le slot machine

Tassa sui rifiuti ridotta, Castellammare del Golfo, per chi ha un Isee basso (non superiore a 8 mila euro), per le famiglie numerose, e anche per chi adotta un cane ospitato in canili convenzionati con il Comune. Riduzione del 60% della tassa per le zone che non usufruiscono del servizio porta a porta. Esentati dal pagamento i locali di pertinenza agricola e agevolazioni previste anche per le attività che tolgono le slot machine

Sono le modifiche al regolamento Tari, la tassa sui rifiuti, approvate dal Consiglio comunale: su undici presenti, otto consiglieri hanno votato a favore delle modifiche e tre si sono astenuti.

Approvato anche un emendamento presentato dall’opposizione che prevede una riduzione del 10% della tassa per l’anno di nascita del primo figlio. Bocciati invece gli altri tre emendamenti presentati dalla minoranza.

La modifica degli articoli prevede che, tra le aree scoperte non soggette al tributo, nell’elenco del’articolo 9 vengano aggiunti gli immobili che non producono rifiuti come quelli di pertinenza di fondi per l’agricoltura, l’allevamento, il florovivaismo e la silvicoltura, ad esempio locali di pertinenza per le attrezzature, fienili, serre ecc.

Prevista una riduzione fino a 600 euro per chi adotta un cane prelevato dal territorio ed ospitato nei canili convenzionati con il Comune. La riduzione è valida per un massimo di quattro anni e decade nel caso di decesso del cane. Possibile l’adozione fino ad un massimo di cinque cani.

I valori Isee sono stati modificati in linea con gli aggiornamenti nazionali e la tariffa è stata ridotta del 30% per le utenze domestiche con un unico occupante ultra sessantacinquenne e con reddito Isee fino ad 8,265,00 euro e del 10% se il reddito Isee è fino a 17.090,61.
La riduzione arriva ad un abbattimento del 60% per famiglie numerose con 3 o più figli e con Isee fino a 8.265 euro. Su emendamento dei consiglieri di maggioranza, riduzione del 60% prevista anche per le zone non raggiunte dal servizio porta a porta.

Previsto il 60% di riduzione della TARI anche per le famiglie con pensione sociale non proprietarie di beni immobili e 30% di riduzione per le famiglie a cui sia stato dato in affidamento un minore.

Introdotto il 30% di riduzione per i fabbricati rurali ad uso abitativo al servizio di aziende agricole condotte da soggetti coltivatori diretti, imprenditori agricoli e simili. Riduzione del 20% anche per le utenze domestiche che provvedono a smaltire in proprio gli scarti compostabili mediante compostaggio domestico degli scarti organici.

Le richieste di riduzione dovranno essere presentate dai cittadini entro il 31 marzo. Le richieste presentate dal primo aprile saranno valide per l’anno solare successivo.

Queste riduzioni per le utenze non domestiche: il 30% per le case di cura e riposo, scuole materne e locali pubblici che disinstallano le slot machine; riduzione del 10% per le attività che sponsorizzano attività culturali e turistiche dell’ente e che aderiscono ad attività di fundraising con importo minimo di 3mila euro l’anno; 30% di riduzione anche per i locali ad uso stagionale che non superi i 180 giorni l’anno.

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»
La vicenda riguardava la gestione del depuratore
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello