Castellammare del Golfo, i Carabinieri sequestrano beni a boss mafioso [VIDEO]

Eseguito dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani il provvedimento di sequestro di immobili, veicoli, conti correnti e quote sociali, emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Trapani, su richiesta della DDA di Palermo, nei confronti di Francesco Domingo, già condannato per associazione mafiosa e ritenuto il capo della “famiglia” di Castellammare del Golfo, fino all’arresto dei Carabinieri di Trapani nel giugno 2020, nell’ambito dell’operazione “Cutrara”.

Il ruolo, secondo indagini ancora sub iudice, gli sarebbe stato riconosciuto anche da esponenti mafiosi da tempo presenti anche negli Stati Uniti. Numerose sono state, infatti, le visite, documentate dagli investigatori dell’Arma, di esponenti della famiglia mafiosa Bonanno di New York che aggiornavano il capo mafia castellammarese su dinamiche ed equilibri di Cosa Nostra oltreoceano.

Il provvedimento di sequestro dei beni nasce dagli accertamenti patrimoniali svolti dai Carabinieri da cui sarebbe emersa una sproporzione tra il valore dei beni di Domingo (anche formalmente intestati a parenti o affini del proposto) rispetto alla sua capacità reddituale.
Il Tribunale di Trapani, condividendo la proposta per l’applicazione della misura di prevenzione patrimoniale, ha emesso un decreto, ai sensi della vigente normativa antimafia, con il quale ha disposto il sequestro di una ditta individuale dedita alla viticoltura, terreni (tra cui quello in cui i Carabinieri avevano ritrovato armi e munizioni nell’ambito dell’operazione Cutrara), fabbricati rurali, un magazzino e 2 conti correnti, per un valore complessivo stimato in circa 1 milione di euro. GUARDA VIDEO

Il ruolo di Francesco Domingo era già emerso da quanto processualmente accertato nel 2002: aveva curato l’organizzazione di un incontro tra Gaspare Spatuzza e Matteo Messina Denaro, entrambi latitanti, nel corso del quale erano state prese decisioni sulla custodia delle armi a disposizione delle famiglie mafiose trapanesi.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
I funerali domani alle 9.30 nella chiesa di San Francesco di Paola
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
Comprando il pacchetto doppio verrà omaggiata una t-shirt speciale
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa