lunedì, Marzo 4, 2024

Castellammare del Golfo, dal 10 al 14 maggio torna il Festival “Librinauti”

Sul tema della diversità e il motto "tanti e diversi"

Giunto alla sua seconda edizione, il festival “Librinauti” torna all’Arena delle Rose di Castellammare del Golfo dal 10 al 14 maggio con il tema della diversità e il motto “tanti e diversi”. Sono previsti attività e laboratori di lettura gratuiti per ragazzi e bambini. L’evento è stato ideato dalla libreria D’Angelo e dall’associazione Haramundi, con il patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo.

Anche quest’anno il festival collabora con le scuole del territorio con l’obiettivo di promuovere la lettura per tutte le fasce d’età. Sono stati chiamati a raccolta oltre 500 giovani, tra bambini della scuola primaria e ragazzi delle scuole secondarie. Per il successo del Festival e il coinvolgimento di tutti sono stati fondamentali sia l’adesione da parte delle scuole sia il lavoro svolto in sinergia tra gli insegnanti e gli organizzatori.

Il lavoro nelle scuole comprende due tappe e inizia mesi prima del Festival. La prima tappa consiste in letture di brani e attività di approfondimento che affrontano il tema proposto con creatività e tanto divertimento. È nella seconda tappa, però, che bambini e ragazzi diventano i veri protagonisti del Festival. Nel caso della scuola primaria, gli alunni saranno chiamati a mettere in scena il tema della diversità tramite sketch, canzoni, coreografie, interviste o qualsiasi guizzo creativo sia sorto durante il lavoro svolto in classe. I ragazzi della scuola secondaria di primo grado, invece, incontreranno la scrittrice Sara Magnoli, autrice di Dark Web (Casa ed. Pelledoca), per riflettere insieme sulla vera identità di chi incontrano su Internet, partendo sempre da loro stessi, da chi sono e come vogliono apparire online.

Oltre alle attività scolastiche previste, il festival offre due incontri per adulti e bambini. Il primo sarà giovedì 11 maggio alle ore 18 con la ginecologa e sessuologa Chiara Gregori, autrice del libro “La sessualità spiegata ai bambini di ieri, oggi e domani”. Il secondo appuntamento sarà venerdì 12 maggio, sempre alle ore 18, con la pedagogista e librai Silvana Sola, dell’Accademia Drosselmeier, che si occuperà di parlare degli albi illustrati e del superamento di stereotipi legati ai libri illustrati.

Nelle giornate conclusive – sabato 13 e domenica 14 maggio – si offrono attività di lettura, laboratori creativi e di riciclo, teatrino delle marionette e performance per tutte le età. La partecipazione è gratuita.
Di seguito il programma completo
Mercoledì 10 maggio
Mattina Le classi partecipanti al festival degli I.C. Pitrè-Manzoni e I.C. Bagolino incontrano SARA MAGNOLI autrice del libro “Dark web” Ed. Pelledoca.
Giovedì 11 maggio
Mattina Le classi partecipanti degli I.C. Pitrè-Manzoni e I.C. Pascoli-Pirandello diventano protagonisti del festival.
18:00 Incontro per bambini e adulti con Chiara Gregori, ginecologa e sessuologa, autrice del libro “La sessualità spiegata ai bambini e alle bambine di ieri, oggi e domani” Ed. Becco Giallo.
Venerdì 12 maggio
Mattina Le classi partecipanti degli I.C. Pitrè-Manzoni e I.C. Pascoli-Pirandello diventano protagonisti del festival.
18:00 Incontro per adulti “Liberi di leggere” con Silvana Sola, dell’Accademia Drosselmeier, pedagogista e libraia.
Sabato 13 maggio
11:30-13:00 Laboratorio “La natura amica”; Laboratorio “Gioco in musica”
18:00-20:00 Laboratorio a sorpresa
Performance “Illustrazione in movimento”
Domenica 14 maggio
11:30-13:00 Teatro delle marionette a cura dell’associazione Genitori di buona volontà
Laboratorio “Riciclare a-mare”.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Andrà alla prestigiosa internazionale grazie al suo Freestyle nel Livello A Senior
La pronuncia del giudice di pace di Trapani sull'episodio dello scorso 15 giugno,
Più di 45 atleti provenienti da tutta la Sicilia hanno partecipato al raduno della Federazione Italiana Rugby che si è svolto a Trapani
"Si rafforza il legame tra le nostre tradizioni secolari e la volontà di preservare e promuovere la nostra identità culturale", dice il sindaco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»
L'installazione delle attrezzature è stata finanziata al Comune di Petrosino con fondi del PNRR