Castellammare del Golfo: al via la manutenzione straordinaria di strade esterne dissestate

I lavori saranno effettuati a blocchi: si parte con le strade comunali esterne impercorribili

Sono partiti gli interventi di manutenzione straordinaria voluti dall’amministrazione comunale di Castellammare del Golfo, che ha previsto un cronoprogramma per lavori sulle strade cittadine e periferiche ma anche la manutenzione in più aree urbane di strade comunali esterne e dissestate o che si trovano in località di pregio come Scopello.

Saranno realizzati anche necessari interventi urbani come la sostituzione delle coperture delle antiche fosse granarie o la realizzazione di una griglia per lo scarico delle acque nella frazione di Scopello.

I primi lavori, in base al progetto esecutivo, riguardano interventi di rifacimento di tratti delle strade comunali esterne “Scalobrando”, “Scalabrino” e “Mangiaferro”, ma anche il ripristino della strada pedonale che conduce a Torre Bennistra a Scopello, secondo quanto disposto da sentenza giudiziaria, che ha limitato a 1,50 metri la larghezza massima della strada.

Previsti anche interventi alla Spiaggia Playa, con la ricostruzione del muretto di delimitazione stradale nell’area che è stata oggetto di demolizione di un fabbricato abusivo ma anche la sostituzione dei coperchi delle antiche fosse granarie e la realizzazione di una griglia per lo scarico delle acque nella frazione di Scopello

“Partono gli interventi di decoro urbano e sulle strade comunali che saranno effettuati in più blocchi: in questa prima fase, dando continuità alla delibera della precedente amministrazione, procediamo con alcune strade comunali esterne impercorribili e interventi necessari come quelli a Scopello. Subito dopo proseguiremo con altri lavori di manutenzione urbana necessari sulle strade e non solo- spiegano il sindaco Giuseppe Fausto e l’assessore ai Lavori Pubblici Giovanni D’Aguanno -. Abbiamo deciso di utilizzare la quota parte assegnata al comune dal Ministero dell’Interno per avviare i lavori in questa prima tranche. A breve avviamo anche altri interventi con la collaborazione dell’ufficio tecnico comunale che ringraziamo per la solerzia e disponibilità nel predisporre il relativo progetto esecutivo dei lavori, curato dall’ingegnere Giorgio Cedro ed approvato in linea tecnica dal RUP, l’ingegnere Luigi Martino, responsabile del III settore comunale. Proseguiamo l’attività portando avanti le opere in cantiere”.

I lavori saranno effettuati dalla ditta Fegotto costruzioni s.r.l che lo scorso anno si è aggiudicata l’accordo che prevede per due anni l’esecuzione dei lavori di manutenzione della viabilità interna e della viabilità esterna del territorio comunale per un importo complessivo di poco più di 100.000 euro.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore