Caso parcheggi a Erice, archiviata indagine sulla sindaca Daniela Toscano

Analogo provvedimento è stato adottato per il fratello Massimo, consigliere comunale a Trapani

Archiviato il procedimento a carico della sindaca di Erice Daniela Toscano che era indagata per abuso d’ufficio, calunnia e traffico di influenze.

Analogo provvedimento è stato adottato per il fratello Massimo, consigliere comunale a Trapani. Ne da notizia la stessa prima cittadina che commenta: “Prendo atto che alcuni giorni fa il gip ha archiviato il procedimento che mi vedeva protagonista, mio malgrado, insieme a mio fratello. Il gip – prosegue Toscano – dopo aver preso cognizione delle motivazioni del Tribunale del Riesame e di quelle della Corte di Cassazione, che già avevano rigettato i ricorsi presentati dalla Pubblica Accusa, non poteva che porre definitivamente il sigillo di legittimità al comportamento tenuto dalla sottoscritta”.

Nel luglio dello scorso anno la sindaca era stata raggiunta dalla misura cautelare del divieto di dimora nei comuni di Erice e di Trapani e ed era stata poi sospesa dall’incarico in ottemperanza alla legge Severino. Revocata la misura cautelare, era tornata al suo posto.

“Ad Erice – sottolinea la sindaca – non c’è mai stato un caso parcheggi e, sotto la mia amministrazione, nessun imprenditore è stato danneggiato o favorito rispetto ad altri né in questa vicenda né in altre. Lo stesso dicasi per mio fratello, consigliere del Comune di Trapani, l’avvocato Massimo Toscano, che non ha mai avuto alcun interesse imprenditoriale in queste vicende”.

Non serbo alcun rancore, nonostante le vicissitudini, la Magistratura come la Politica debbono fare ciò a cui sono istituzionalmente preposte. Ritengo questa vicenda, ancorchè dolorosa, una parentesi ormai definitivamente chiusa che ha certamente danneggiato la sottoscritta e la mia famiglia, ma ancora di più l’azione amministrativa del Comune e quindi, in ultima istanza, tutti i cittadini ericini. Una vicenda che però – conclude la prima cittadina di Erice – mi ha dato una ulteriore carica per proseguire con ancora maggiore forza e vigore nell’unico e solo interesse di servire la Comunità ericina”.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk