Caso “Iuventa”, il gup di Trapani proscioglie tutti gli indagati [VIDEO]

Vicenda chiusa dopo sette anni di indagini

Il gup del Tribunale di Trapani ha emesso stamattina la sentenza di non luogo a procedere “perché il fatto non sussiste”, a conclusione dell’udienza preliminare, per i dieci indagati accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Si è chiuso così, dopo sette anni di indagini e a otto dalla prima denuncia, il procedimento penale nei confronti dei componenti dell’equipaggio della nave Iuventa, della ong tedesca Jugend Rettet, di Save The Children e di Medici Senza Frontiere.

Sulla vicenda la Procura di Trapani, lo scorso 28 febbraio, aveva chiesto il non luogo a procedere mentre i legali della difesa hanno chiesto l’assoluzione con formula piena e denunciato il carattere “politico” dell’inchiesta sostenendo che le indagini sono state “politicamente orientate” e che il Ministero dell’Interno ha esercitato una forte influenza sulla Procura.

I quattro indagati, tra cui il capitano della nave e la responsabile delle operazioni di soccorso, erano accusati di aver favorito l’immigrazione clandestina in tre diverse operazioni di salvataggio avvenute tra il 2016 e il 2017. La “Iuventa” fu condotta nel porto di Trapani e posta sotto sequestro nel 2017 dopo un salvataggio di migranti.

“Sette anni spesi inutilmente – ha commentato l’avvocato Nicola Canestrini al termine dell’udienza – il proscioglimento di oggi, perchè il fatto non sussiste, significa che il panorama accusatorio che noi ipotizziamo essere stato spinto da motivazioni politiche è del tutto infondato, perchè non c’è stato nessun elemento che abbia giustificato la criminalizzazione del soccorso, il sequestro della nave, e il fatto che in questi anni siano morte molte persone invece che essere soccorse”. VIDEO (Studio legale Canestrini)

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa