Caso Denise, oggi udienza davanti a gip Marsala su richiesta archiviazione indagine

Sulla richiesta della Procura di Marsala hanno presentato opposizione - per la sola Anna Corona - i familiari della bimba

Udienza davanti al gip del Tribunale di Marsala, stamane, per decidere se archiviare o no la recente indagine della Procura di Marsala sulla scomparsa di Denise Pipitone.

La richiesta di archiviazione è stata avanzata lo scorso 4 settembre dai pm per quattro indagati: Anna Corona, Giuseppe Della Chiave e due coniugi romani, questi ultimi accusati di false dichiarazioni al pm. Sarà la gip Sara Quittino – come riporta un lancio AGI – ad esprimersi prendendo in esame anche l’opposizione presentata – nei confronti della sola Anna Corona – dall’avvocato Giacomo Frazzitta, legale dei familiari della bimba di cui si persero le tracce, mentre giocava sul marciapiede davanti l’abitazione della nonna, a Mazara del Vallo il 1 settembre 2004.

In aula presenti la madre della piccola, Piera Maggio, e altri familiari. Al centro del dibattito, a 17 anni dal sequestro, ci sono nuovamente le intercettazioni su cui i periti hanno fornito versioni differenti tra loro. Tra queste la più discussa riguarda Anna Corona, madre di Jessica Pulizzi, la sorellastra di Denise (hanno il padre in comune) già processata e assolta con sentenza definitiva per la scomparsa della piccola che all’epoca dei fatti aveva 4 anni.