Carenza di personale all’ospedale di Mazara, il Nursind: “Positivo l’incontro in Prefettura”

L’Asp si è impegnata a immettere altri tre medici

L’ospedale Abele Ajello di Mazara sarà potenziato con l’immissione di nuovi medici che andranno a rafforzare l’organico di Medicina interna molto carente. Lo comunica il segretario regionale del Nursind, Salvo Calamia, che ha preso parte ieri all’incontro in prefettura alla presenza dei delegati Nursind, Giovanni La Grutta e Andrea Giacona, di una delegazione dell’Asp e di un delegato del Prefetto. Il tavolo di confronto era stato convocato dopo l’allarme lanciato dal Nursind in merito all’emergenza scoppiata durante il periodo natalizio, quando il reparto di Medicina è rimasto con un solo dirigente medico di turno dalle 8 alle 14 dal lunedì al sabato. La restante parte della giornata, il pomeriggio e la notte, risultano reperibili solo i medici di altri reparti e specialistiche.

“Da parte dei presenti – spiega Calamia – c’è stata la disponibilità ad affrontare con urgenza la tematica. Abbiamo fatto presente che non è tollerabile che un ospedale di queste dimensioni si trovi in queste condizioni. Abbiamo comunque trovato la massima disponibilità del Prefetto e dei delegati dell’Asp a intervenire ed è stato preso l’impegno a reclutare tre medici per la Medicina per consentire ai pazienti di beneficiare della giusta assistenza specialistica in qualsiasi momento. Ci sarà un nuovo incontro in programma nei prossimi giorni e siamo soddisfatti di questo perché solo attraverso il sano confronto tra le istituzioni è possibile raggiungere l’obiettivo di una sanità efficiente”.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Da martedì 16 la prima fase riservata agli abbonati
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio