venerdì, Febbraio 23, 2024

Carenza di medici e personale negli ospedali di Trapani e Castelvetrano, la Cgil chiede all’Asp potenziamento organici

"Pesanti e inevitabili le ricadute sulla qualità dell'assistenza sanitaria", dice il sindacato

Viene definita “preoccupante” la carenza di medici e di personale negli ospedali di Trapani e di Castelvetrano dalla Funzione Pubblica Cgil di Trapani, che, da oltre un anno, chiede al commissario dell’Asp di potenziare gli organici di alcuni reparti delle due strutture a tutela del personale, sovraccarico di lavoro, e dei cittadini.

In particolare, al “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano a patire l’assenza di medici e di personale sanitario sono i reparti di Medicina interna, di Nefrologia e di Chirurgia. Qui, denuncia la Funzione pubblica Cgil, le condizioni di lavoro sono insopportabili con pesanti e inevitabili ricadute sulla qualità dell’assistenza sanitaria erogata.

“Gli ospedali – dice la Segretaria provinciale della Fp Cgil Caterina Tusa – sono in sofferenza, ma, ad oggi, le gravi criticità che abbiamo denunciato non hanno trovato alcuna soluzione”. A Castelvetrano, alla carenza di organico si aggiunge anche la scelta di declassare il reparto di chirurgia, un importante centro di riferimento per il bacino di utenza del territorio.

“Il progressivo depauperamento dell’ambito sanitario pubblico – dice la segretaria Tusa – rappresenta una ghiotta opportunità per l’imprenditoria sanitaria privata che potrebbe ottenerne promettenti profitti”.
Per la Funzione pubblica Cgil “la distribuzione del personale medico nell’intero ambito provinciale non è omogenea rispetto al bacino di utenza di alcune aree. A subire le conseguenze della pesante carenza di organico sono i medici, il personale e i pazienti, a cui dovrebbe essere garantita la qualità delle prestazioni”.

Situazione difficile anche al “Sant’Antonio Abate” di Trapani dove, nel reparto di Medicina interna, la Fp Cgil ha registrato episodi di ricoveri in sovrannumero rispetto ai posti disponibili.
“All’ospedale di Trapani – dice Tusa – vengono disattese le norme e i pazienti sono ospedalizzati in barella, in sedia a rotelle e persino ricoverati, in appoggio, in altri reparti, rispetto a quello di appartenenza. Tutto ciò – conclude – viola le norme assessoriali che regolano i ricoveri in overbooking e le comunicazioni in merito del capo dipartimento”.
Intanto, la Funzione pubblica Cgil ha chiesto, con una nota, alla Prefetta di Trapani di intervenire per far si’ che l’Asp provveda a incrementare gli organici a tutela del servizio sanitario pubblico del territorio trapanese.

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
I provvedimenti si riferiscono a fatti accaduti in occasione delle partite casalinghe contro Acireale e Canicattì
È stato trovato in possesso di circa 160 grammi di hashish
Bisogna essere in regola con il pagamento delle bollette idriche
L'animale, dotato di microchip, è stato restituito al proprietario

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati
Iniziativa del Comune in collaborazione con l'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani
Appello per la “Giornata nazionale di mobilitazione nelle città italiane per il cessate il fuoco in Palestina e in Ucraina”

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"L'aumento nella fornitura idrica a Sicilacque non è sufficiente, specialmente con la condotta di Bresciana chiusa per riparazioni"
Lo spettacolo di giovedì sarà ricco di battute, sketch e riflessioni
L'autismo raccontato attraverso l'arte
All'evento ha partecipato anche la docente referente del liceo dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, Monica Fulloni
L'assessore regionale Sammartino: «Presto il bando per i danni da peronospora»

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re