Cardiologia, pubblicata la graduatoria del concorso bandito dall’Asp di Trapani

Due le graduatorie, una degli specializzati e l’altra degli specializzandi

Pubblicato l’esito del concorso, per titoli ed esami, indetto nel luglio scorso dall’Asp di Trapani per la copertura di 12 posti di dirigente medico di Cardiologia che prevede due graduatorie, una per i medici già in possesso della specializzazione richiesta e l’altra degli specializzandi.

Vincitori del concorso sono stati dichiarati i candidati che si trovano dalla prima alla quinta posizione della graduatoria degli specializzati – Stefano Saladino, Giovanni Ferro, Elvia Capriti, Nicola Caronna e Daniele Olivero – e i candidati che si trovano dal primo al settimo posto della graduatoria degli specializzandi: Massimo Raspanti, Giorgio Firetto, Tommaso Guarino, Emanuele Vincenzo Castelluccio, Stefano Cangemi, Gianluca Spica e Daniele Adorno.

La graduatoria completa – che è stata pubblicata sul sito web della Azienda Sanitaria Provinciale – avrà validità di due anni e potrà essere utilizzata per la copertura di posti (non di nuova istituzione) che dovessero
rendersi disponibili entro il termine di efficacia. L’utilizzo della graduatoria dei candidati ancora in formazione specialistica è subordinato, ovviamente, all’esaurimento di quella dei candidati specializzati alla data di scadenza del bando e al conseguimento del titolo.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
"Per i lavori di urbanizzazione e delle opere fognarie attese ormai da più di trent’anni”
All'interpello può partecipare solo il personale ispettivo assunto prima del 31 dicembre 2023

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Anche quest’anno si è avuta un’importante partecipazione di pubblico
Ciminnisi: «Luogo simbolico delle nostre battaglie e punto di riferimento per i cittadini»
Gara 3 finisce 30 a 34 per il Brixen Sudtirol
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana