Cardiologia nel Trapanese: l’Asp attiva progetto integrato dei servizi ai pazienti

Partendo dalle specificità di ciascun reparto, si punta a sviluppare e migliorare le prestazioni per i cittadini in un'ottica di rete integrata

Con la recente nomina dei quattro primari – Salvatore Martino, Gaspare Rubino, Michele Gabriele e Renzo Lombardo – si è completato l’assetto organizzativo di vertice delle Cardiologie nella provincia di Trapani. I primari hanno incontrato la direzione dell’Asp ed è stato tracciato un programma che, partendo dalle specificità di ciascun reparto, punti a sviluppare e migliorare le prestazioni per i cittadini in un’ottica di rete integrata di servizi cardiologici sul territorio.

In particolare, saranno realizzati poli dedicati alle cardiopatie ischemiche con trattamento interventistico, prevedendo di affiancare all’hub dell’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani anche un’Unità operativa complessa di Cardiologia dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano, dove sarà garantita l’attività di Emodinamica e la Cardiologia interventistica per patologie non in emergenza.

Secondo questo modello a rete, il trattamento delle cardiopatie croniche sarà garantito in tutti gli ospedali del Trapanese, privilegiando l’attività di impiantistica, la cardio-oncologia e il trattamento delle malattie dislipidemiche a Mazara del Vallo e l’indirizzo riabilitativo ad Alcamo e Marsala. Presso l’ospedale di Marsala, inoltre, saranno riattivati tutti i presidi territoriali di assistenza sospesi per l’emergenza Covid che riguardano lo scompenso cardiaco, la fibrillazione atriale e le attività ambulatoriali.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce
Presteranno servizio stagionale per cinque mesi
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello