Carcere, il Comune di Erice premia poliziotti penitenziari che fronteggiarono la rivolta dei detenuti del 2020 [FOTO e VIDEO]

La violenta protesta scoppiò a causa delle restrizioni anti Covid

Premiati oggi dall’Amministrazione comunale di Erice, negli uffici di contrada Rigaletta, alcuni dei poliziotti penitenziari che, nel marzo 2020, fronteggiarono la rivolta dei detenuti scoppiata in uno dei padiglioni della Casa circondariale “Pietro Cerulli”.

In quell’occasione un gruppo di detenuti riuscì a salire sui tetti della struttura e mise a ferro e fuoco le aree di detenzione. Solo grazie all’opera di mediazione dell’allora comandante di Reparto della Polizia penitenziaria, Giuseppe Romano, e di altri poliziotti, si riuscì a sedare la protesta senza gravi conseguenze come, invece, avvenne negli stessi giorni in altre carceri italiane.

Targhe di riconoscimento – realizzate in ceramica ericina – sono state consegnate a Maria Luisa Malato, al tempo direttrice del “Cerulli”, al dirigente aggiunto della Polizia Penitenziaria Giuseppe Romano, dallo scorso marzo in pensione, ai tre assistenti capo Giovanni Pantaleo, Ignazio Grimaudo, Giovanni Filingeri, ai sovrintendenti Giovanni Tranchida e Antonino Laudicina, agli ispettori Antonino Ficara e Roberto Passalacqua e ad alcuni poliziotti della Mof: Giovan Battista Marino, Bartolomeo Domingo e Massimo Grammatico. GUARDA LE FOTO

Erano presenti all’incontro, oltre alla sindaca Daniela Toscano e all’assessora comunale Rossella Cosentino, l’attuale direttore reggente del “Cerulli” Fabio Prestopino e la facente funzioni di comandante di Reparto della Polizia Penitenziaria, commissaria Rosanna Cocuzza.

Prossimamente, ha anticipato la sindaca di Erice, una targa di ringraziamento sarà consegnata al Reparto del carcere trapanese in segno di ringraziamento a tutti i poliziotti penitenziari che lì prestano servizio. GUARDA IL VIDEO 

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
Siciliano, lascia la guida della Questura di Imperia
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed è rimasto tutta la notte all'addiaccio
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino