Carcere di Trapani, UilPa Polizia Penitenziaria denuncia: “Oggi impedita nostra visita”

“In oltre 30 anni di sindacalismo non era mai accaduto che venisse impossibilitata la visita nei luoghi di lavoro”. Questa è la dichiarazione di Gioacchino Veneziano, segretario generale della UILPA Polizia Penitenziaria della Sicilia, a seguito della dichiarata impossibilità di effettuare la visita al carcere di Trapani, autorizzata per oggi 15 dicembre dal Dipartimento Amministrazione Penitenziaria di Roma. La delegazione sindacale aveva chiesto di fare rilievi fotografici come previsto dall’art. 5 dell’Accordo Quadro Nazionale.

“Insieme a Salvatore Badalucco e Antonio Ciaramella – dichiara Veneziano – siamo entrati in portineria alla 9.05 e l’operatore non sapeva nulla della nostra visita, inoltre, venivano a conoscenza che il direttore non era in sede, attendendo sino alle 9.40, per poi scoprire che il direttore non sapeva nulla della nostra venuta”.

“Come Uil abbiamo sempre tenuto comportamenti improntati alla massima lealtà pur nelle differenti posizioni – chiosa il sindacalista – ma questa azione la riteniamo inaccettabile, perché giorno 14 avevamo ricevuto dalla Direzione le modalità di accesso, ragion per cui dagli atti in nostro possesso, della nostra visita l’Amministrazione era perfettamente a conoscenza”.

“A conferma che probabilmente la nostra attività sindacale a Trapani dà fastidio,- conclude il leader regionale della Uil di settore – è quando abbiamo saputo dal funzionario delle Organizzazioni e delle Relazioni che il comandante di Reparto era stato notiziato ma, guarda caso, nessun atto propedeutico è stato posto in essere da parte dello stesso per consentire alla UILPA Polizia Penitenziaria Sicilia di adempiere a un diritto previsto, limitando di fatto le prerogative sindacali”.

La UILPA Polizia Penitenziaria ha informato con una lettera dell’increscioso episodio il ministro della Giustizia Nordio, il capo del Dap Renoldi, il direttore del Personale Parisi e la provveditrice regionale Calandrino.

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza