Capitaneria di porto di Trapani, concluso corso di formazione per 30 militari

Hanno conseguito il brevetto di primo soccorso aziendale per rischio alto,

Sono 30 i militari del Compartimento marittimo di Trapani che hanno conseguito il brevetto di primo soccorso aziendale per rischio alto, frequentando un corso della durata di 16 ore che si è svolto in due giornate d’incontri dedicati presso la locale Capitaneria di porto

L’obiettivo è stato raggiunto grazie al rapporto di collaborazione instaurato con l’Ente di formazione “Primo Soccorso Trapani”, l’associazione SPCS Protezione Civile di Palermo e ANAS Italia rete associativa, che hanno fornito, a titolo gratuito, il percorso formativo per i militari.

Il corso ha consentito di acquisire ulteriori conoscenze per migliorare la professionalità di tutti i militari della Guardia Costiera, il cui compito istituzionale principale riguarda la salvaguardia della vita umana in mare, per affrontare tutte le varie emergenze quotidiane con massima competenza 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno.

L’attività svolta è servita a mostrare, sia dal punto di vista pratico sia da quello teorico, i necessari aggiornamenti relativi alle tecniche di sostegno di base alle funzioni vitali e di utilizzo del defibrillatore semi – automatico.
Al termine delle giornate di lavoro, il comandante della Capitaneria di Porto di Trapani, Guglielmo Cassone, ha voluto portare il suo saluto ai responsabili del Centro di formazione, sottolineando l’utilità di queste iniziative e rimarcando come la collaborazione, oramai da tempo istaurata, è divenuta sempre più proficua e preziosa, per consentire ai militari della Guardia Costiera di aggiornare e migliorare la propria professionalità.

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza