Capitale italiana del libro, Trapani e le altre città escluse chiedono incontro al ministro Sangiuliano

Per discutere la possibile sospensione, in autotutela, della procedura di selezione e proclamazione

Non si placano le polemiche sulla scelta di Taurianova, in Calabria, a Capitale italiana del libro 2024 e sulle modalità con cui si è appresa in anticipo la decisione della giuria, tramite un’indiscrezione e non – come avvenuto solitamente – con una comunicazione ufficiale del Ministero della Cultura.

Il sindaco di Trapani e quelli delle altre città finaliste, nell’esprimere congiuntamente la loro preoccupazione, hanno inviato ieri un comunicato ufficiale al ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, chiedendo un urgente incontro per approfondire gli eventi e discutere la possibile sospensione, in autotutela, della procedura di selezione e proclamazione.

“La richiesta – si legge in una nota stampa diffusa dal primo cittadino di Trapani – è motivata dalla necessità di garantire la riservatezza degli atti istruttori, inclusi i verbali della Commissione di valutazione, fino alla pubblicazione ufficiale del decreto Ministeriale e della delibera del Consiglio dei Ministri.
L’obiettivo è preservare la trasparenza, l’imparzialità e l’integrità del concorso, nel rispetto delle normative previste dalla Legge 13 febbraio 2020, n. 15, e dal D.M. n. 398 del 10 agosto 2020.

Si confida che il ministro Sangiuliano recepirà la richiesta, assicurando il rispetto delle regole e dei principi che regolamentano il concorso per il titolo di Capitale Italiana del Libro”.

Venti anni di Arte a Trapani da Diart al San Rocco [AUDIO]

Don Liborio Palmeri questa sera ricorderà una storia tutta trapanese
Situati in contrada Cozzogrande, chiusi tempo fa per presenza di nitrati
Da 2 a 3 su Karlsruhe-Baden Baden, da 4 a 5 sul capoluogo piemontese
Le prime misure individuate dalla cabina di regia regionale
Le funzioni ad interim sono state assunte dal presidente Schifani nell'attesa di una nuova nomina
Iniziativa a cadenza mensile in cui gallerie d'Arte e artisti aprono le loro porte al pubblico per visite e acquisti
I cittadini ottengono uno sgravio di 100 euro annui utilizzando la compostiera gratuita

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L’intervento di messa in sicurezza è stato finanziato dalla Regione con 40 mila euro
Vietata la vendita di cibo e bevande in forma ambulante in alcune vie del centro storico
In piazza Vittorio l'evento che promuove la cultura del rispetto dell’Ambiente attraverso il linguaggio della Musica
Dalla perizia commissionata ad un tecnico, ammontano ad oltre 20.000 euro
Si tratta di un seminario diviso in due parti e, per decisione del Direttivo Unipant, sarà offerto gratuitamente alla cittadinanza