Campobello, aperto il campo per i migranti lavoratori stagionali

È gestito dalla Croce Rossa con fondi della Protezione civile regionale

In ritardo, a causa dell’indisponibilità del competente Assessorato Regionale a stanziare le risorse finanziarie necessarie, è stato aperto solo ieri pomeriggio il campo di accoglienza temporanea, presso l’ex oleificio “Fontane d’Oro” a Campobello di Mazara, per circa 250 migranti lavoratori stagionali in regola con i permessi di soggiorno, impiegati dalle aziende del territorio nella raccolta delle olive. Lo ha reso noto il sindaco Giuseppe Castiglione.

La gestione è stata affidata dal Comune al locale Comitato della Croce Rossa Italiana che si è occupato del montaggio dei 40 moduli abitativi, della fornitura di letti, lenzuola monouso e coperte e della distribuzione di kit igienici. Garantirà anche la gestione del controllo del campo h24 e la presenza pomeridiana di un medico per eventuali visite, e lo smontaggio della struttura per un costo totale di 56mila euro.

La somma sarà erogata al Comune dalla Protezione civile regionale che ha stanziato il contributo di 60mila euro a seguito della richiesta avanzata dall’amministrazione comunale per consentire l’apertura del campo per la stagione olivicola in corso e scongiurare la formazione di insediamenti abusivi nel territorio con conseguenti problematiche di igiene e di sicurezza pubblica, come verificatosi negli anni passati.

Ad inizio ottobre, il sindaco aveva anche rivolto un appello agli imprenditori agricoli locali per dare ospitalità ai lavoratori impiegati nelle proprie aziende.

«Nonostante le difficoltà iniziali – sottolinea il primo cittadino di Campobello – ci siamo impegnati con tenacia e perseveranza, riuscendo a garantire un’accoglienza dignitosa ai migranti lavoratori stagionali che, come tengo sempre a ribadire, costituiscono forza lavoro indispensabile per l’economia campobellese».

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
È stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Il tecnico granata ha evidenziato come sia necessario restare concentrati sugli altri obiettivi
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde