Calcio, le precisazioni del Dg Marino

Mario Marino prende posizione e chiarisce dopo le dichiarazioni che hanno generato polemiche

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato a firma del Direttore Generale dell’Fc Trapani 1905 Mario Marino che è ritornato sulla conferenza stampa della sua presentazione. Bene ha fatto il dirigente granata ha chiarire il suo intervento che ha generato polemiche. Probabilmente un uomo della sua esperienza nel mondo del calcio doveva essere un po più prudente nell’affrontare alcuni temi specifici.

Dalla conferenza è emerso anche l’eccessivo entusiasmo per le ambizioni della squadra in una stagione che rappresenta l’anno zero del gruppo La Rosa alla guida del Trapani, eccessivo entusiasmo che potrebbe rivelarsi controproducente alla luce delle velleità di altre formazioni allestite per vincere il torneo su tutte Catania, Lamezia e Acireale.

Pertanto l’auspicio per il futuro è che tutto l’entourage granata mantenga un profilo più moderato per non creare false aspettative in una tifoseria che negli ultimi anni ha dovuto ingoiare troppi bocconi amari. Nel calcio di oggi non esiste solo vincere ma anche programmare e potrebbe essere questa in questo primo anno, la mission principale di Marco La Rosa nella sua avventura alla guida del Trapani.

In riferimento alle ripercussioni avute dalla mia conferenza stampa di giovedì 25 agosto e dalle tante voci lette e sentite mi sento di chiarire alcuni aspetti che forse non ho espresso nel modo migliore.

Sicuramente non ho offeso il lavoro svolto dal Direttore Strano e anzi so bene delle tante e delle molte difficoltà iniziali trovate e che aveva portato avanti e del quale ne va dato atto e merito.

Graziano è un mio amico, ci conosciamo da tantissimi anni, e per me tale rimane.

Ricordo che si è dimesso e che sono stato chiamato, inaspettatamente, dal Presidente dottor Marco La Rosa dopo diversi giorni. 

Della scelta fatta su Peppe Carbonaro mi è sembrato meglio evidenziare la giusta natura tecnica della decisione. 

Le speculazioni sulle battute rilasciate in conferenza stampa dallo stesso nel giorno di presentazione davano un segnale di danni ed altro che potesse subirne la stessa Società. 

Peppe è stato un mio giocatore all’Acireale di C2 allenata da Mister Walter Mazzarri. 

Mi è dispiaciuto comunicare allo stesso Carbonaro la decisione societaria e forse fatta anche in un modo troppo sbrigativo. 

Rimane sempre per me una persona che stimo, che rispetto e lui sa.

Della battuta molto “ironica“ sul Paternò …

Vero che può dare nel sentirla un effetto brutto e sgradevole per la squadra e per la Società.

Ne ho subito parlato con i miei vecchi amici oggi al Paternò Calcio e che sono il Direttore Generale Ciccio Pannitteri e Mister Peppe Pagana, loro hanno capito ed io ho chiesto scusa a loro e che ho fatte anche come Dirigente del Trapani alla Società Paternò e per conoscenza alla sua calorosa tifoseria tutta.

Sanno bene il rispetto avuto da sempre per questa Società e la mia stima e amicizia con il Sindaco Dott. Nino Naso, con l’ex Presidente Ivan Mazzamuto, con Mister Angelo Busetta e con i tanti giocatori paternesi che ho avuto come compagni di squadra o come giocatori nelle squadre da me guidate.

Tanto volevo e dispiaciuto chiedo scusa a chi si è sentito offeso”.

Mario Marino

         

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
È stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Il tecnico granata ha evidenziato come sia necessario restare concentrati sugli altri obiettivi
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde