Calatafimi, incendio nel bosco Angimbè [VIDEO]

Squadre al lavoro per spegnere le fiamme

AGGIORNAMENTO ORE 23.30
L’incendio è stato spento, sul posto restano squadre del servizio regionale antincendio e un’autobotte per le attività di bonifica. Da una prima stima sarebbero andati distrutti dalle fiamme circa 250 ettari, tra superficie demaniale e terreni di privati.
***
Squadre al lavoro per domare l’incendio che sta interessando ormai da alcune ore il bosco demaniale di Angimbè, nel territorio di Calatafimi Segesta. VIDEO

 

Dopo l’allarme, scattato nelle prime ore del pomeriggio, sono intervenute sul posto le squadre del servizio antincendio regionale, un Canadair e due elicotteri oltre a personale del Corpo Forestale. Sono presenti anche squadre dei Vigili del fuoco a protezione delle abitazioni della zona.

Le operazioni di spegnimento – dirette dell’ispettore superiore Vincenzo Saladino, del Distaccamento Forestale di Salemi – sono rese difficoltose dal forte vento di Maestrale e dalla natura impervia dei luoghi.
La sughereta di Angimbè era stata già duramente colpita da un incendio nel 2017 quando erano andati in fumo oltre 80 dei 120 ettari di bosco.
La situazione, al momento in cui scriviamo, è critica. Col calare della sera, peraltro, i mezzi aerei hanno dovuto sospendere la loro attività. VIDEO

 

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale