Buseto, un nuovo defibrillatore per la frazione di Bruca

La donazione è arrivata dal gruppo Avis di Valderice

A Buseto Palizzolo si allarga la rete di cardioprotezione.

Nella mattinata di venerdì 10 giugno l’A.V.I.S. (Associazione Volontari Italiani del Sangue) ha donato alla comunità busetana, nell’ambito delle attività connesse ai festeggiamenti del 25° anno di costituzione della Comunale Avis di Valderice, un nuovo defibrillatore che si aggiunge a quelli già esistenti nel territorio (Piazza Principe Umberto, Via Toselli e “Ristorante Peppe e Nino”).

Il nuovo dispositivo con una propria teca, consegnato da una nutrita rappresentanza dell’Avis valdericina con a capo il presidente Girolamo Castiglione, è stato installato nella frazione di Bruca, nella piazza del villaggio, alla presenza del sindaco Roberto Maiorana, dell’assessore Francesco Lombardo e della consigliera Lea Internicola.

Successivamente presso i locali comunali si è tenuto un corso di formazione abilitante all’uso del dispositivo, a cui hanno partecipato anche alcuni cittadini residenti nella frazione di Bruca, fornendo loro così le opportune conoscenze per poter intervenire efficacemente in caso di emergenza.

L’Amministrazione Comunale di Buseto ha ringraziato l’A.V.I.S. per il gesto che contribuisce a porre al centro dell’attenzione la vita umana e la necessità di preservarla e proteggerla, fornendo un supporto tecnologico che in caso di necessità può davvero fare la differenza fra la vita e la morte.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Curata dall’associazione “Plastic free”: domani raduno alle 10.30 in piazzale Stenditoio
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022
Gli aiuti della Regione, a fondo perduto, sono rivolti alle associazioni e alle società sportive dilettantistiche
"Le nuove prescrizioni al progetto vanno nella direzione delle criticità che avevamo denunciato"
"Unica legge da applicare in caso di naufragi è quella del mare che impone soccorso e approdo in un porto sicuro"