Buseto Palizzolo, modello di sostenibilità: premiato come Comune Rifiuti Free

Il Comune si piazza al primo posto nella provincia di Trapani e al dodicesimo a livello regionale grazie all'impegno sinergico di cittadini e azienda di raccolta

Buseto Palizzolo, un gioiello di sostenibilità nella provincia di Trapani, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento ai Cantieri Zisa di Palermo da Lega Ambiente, confermando la sua posizione di primo comune rifiuti free nella provincia e dodicesimo a livello regionale, nella categoria dei comuni con una popolazione inferiore ai cinquemila abitanti.

Questo risultato di eccellenza è il frutto di un lavoro sinergico tra l’amministrazione comunale, la ditta Agesp responsabile del servizio di raccolta, e soprattutto dei cittadini che hanno dimostrato un notevole senso civico.

Il sindaco di Buseto Palizzolo ha esaltato l’importanza di questa vittoria e ha sottolineato il ruolo fondamentale dei cittadini nella promozione di pratiche sostenibili. “Il successo della nostra comunità nel campo della raccolta differenziata è un chiaro segno del nostro impegno collettivo per la salvaguardia dell’ambiente. Questo riconoscimento è un risultato di cui andare fieri e che ci spinge a fare ancora di più per il bene del nostro territorio”.

Il connubio tra l’amministrazione comunale e la ditta Agesp ha dimostrato di essere vincente. Grazie a strategie mirate, hanno implementato un sistema di raccolta e gestione dei rifiuti che si è rivelato efficace ed efficiente. L’azienda, con il suo servizio dedicato, ha contribuito in modo significativo al raggiungimento di questi importanti traguardi.

Tuttavia, il vero cuore di questa impresa ecologica è rappresentato dai cittadini di Buseto Palizzolo. Il loro elevato senso civico e la consapevolezza dell’importanza della raccolta differenziata hanno reso possibile questo successo. La partecipazione attiva della comunità è stata fondamentale, dimostrando che la sostenibilità ambientale è un obiettivo condiviso e raggiungibile.

L’evento di premiazione ai Cantieri Zisa di Palermo è stato un momento di celebrazione e di orgoglio per Buseto Palizzolo. Ora, con questo riconoscimento in tasca, la comunità è chiamata a mantenere e superare questi standard, continuando a essere un esempio positivo per altri comuni e contribuendo a costruire un futuro più verde e responsabile per tutti.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno
Dal 24 al 28 luglio in piazza ex Mercato del pesce
Sabato sera si è svolto il quarto appuntamento della rassegna concertistica, arricchito da aneddoti e racconti che hanno reso l'esperienza ancora più coinvolgente e apprezzata dagli spettatori
Al suo interno il pubblico troverà tutto ciò che di più rappresentativo la nostra amata Sicilia, e non solo, ha da offrire
Il Centro di Salute Mentale è una delle due strutture in Sicilia ad utilizzare il sistema Nesplora
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile, sulle prove attraverso le quali ragazze e ragazzi divengono adulti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano