Bollette “pazze” EAS, incontro con i cittadini a Valderice

Promosso dal Comune in collaborazione con l'associazione Codici

L’Ente Acquedotti Siciliani è tornato a chiedere il pagamento di vecchie fatture relative agli anni che vanno dal 2011 al 2019, molte delle quali prescritte o mai pervenute ai cittadini.

Per informare e tutelare i cittadini, il Comune e l’associazione Codici hanno organizzato per il 6 dicembre alle 17.30 un incontro a Valderice nella sala del Molino Excelsior.

“Molte delle eccedenze – spiega l’avvocato Vincenzo Maltese, dirigente regionale dell’associazione di tutela – sono frutto di calcoli matematici con un solo passaggio per lettura contatore anche in 8 anni. Quelle che in questi anni sono state annullate dai giudici, e sono decine di migliaia di euro, sono state cancellate dai loro prospetti ma Eas, seppur soccombente nei vari giudizi, non ha mai pagato le spese processuali e le imposte di registro delle sentenze sono totalmente sostenute dei cittadini”.

Secondo il legale “è paradossale che Eas torni a chiedere anche i soldi dei solleciti di pagamento, questi sì, inviati a mezzo raccomandata”.
Nell’incontro si parlerà anche dell’imminente avvio del mercato libero energetico, altro tema “caldo” su cui è importante che i cittadini sono informati. Interverranno, oltre a Maltese, il sindaco Francesco Stabile, l’assessore comunale Gian Rosario Simonte e Giovanni Riccobono, esperto per il settore Energia di Codici.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce
Biglietti a 10 euro acquistabili fino a sabato nei punti vendita cittadini del circuito GO2
Manifestazione con gli studenti al boschetto di via Salemi
Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"