Blinis con crema di avocado e salmone affumicato: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dalla Russia, queste crespelle particolari e soffici. Le ho utilizzate come antipasti nel menù di capodanno, ma possono essere ottime anche per pranzo! Semplici da fare e strabuone. Quattro blinis corrispondono anziché il classico piatto di pasta o riso condito da 50gr? O di più ne potete mangiare, dipende da quanta pasta o riso dovete mangiare.

Ingredienti per 11 blinis (77 kcal a blinis):
– 80 g di farina
– 1 uovo
– 150 ml di latte
– mezza bustina di lievito
– 1 pizzico di sale

Per la crema di avocado:
– 1 avocado maturo
– 1 spicchio d’aglio
– 1 cucchiaino di olio EVO
– il succo di 1 lime
– sale e pepe nero q.b

Altro:
– Salmone affumicato q.b
– Prezzemolo tritato q.b

Procedimento:
– Per i blinis
Separate il tuorlo dall’albume e sbattete il primo con il latte.Poi unite la farina setacciata con il lievito e amalgamate il tutto con le fruste stando attenti a non fare grumi. Mettete a riposare in frigorifero per circa 1 ora. Successivamente montate l’albume con un pizzico di sale e incorporatelo al composto fatto prima. In una padella calda antiaderente leggermente unta, fate i blinis aiutandovi con un mestolo. Cuoceteli per pochi minuti per lato finché non saranno dorati.

– Preparate la crema di avocado
Sbucciate l’avocado e frullate la polpa con l’aglio, l’olio e il succo di lime fino a ottenere una crema liscia e omogenea e aggiungete alla fine un po’ di sale e pepe.

Aggiungete infine ai blinis la crema di avocado, le fettine di salmone affumicato e decorate con un po’ di prezzemolo tritato fresco e pepe. Ho messo una punta di maionese per decorare, era capodanno!

Mangia sano con Federica è il blog della dottoressa Federica Tarantino, dietista. È possibile interagire con lei attraverso i suoi social.

Email: federica.dietista@gmail.com
Telegram: mangiasanoconfederica
Instagram: mangiasanoconfederica
Facebook: mangiasanoconfederica
Pinterest: mangiasanoconfederica

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile, sulle prove attraverso le quali ragazze e ragazzi divengono adulti
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi