lunedì, Febbraio 26, 2024

#Birgi, Le verità di Turano: “Solo la Regione ha messo i soldi, accuse ingiuste”

TRAPANI. La Regione è l’unico Ente che ha messo i soldi per il bando dell’Airgest ed oggi si vogliono far ricadere le colpe proprio sulla Regione. Ed ancora, i Comuni non hanno stanziato fondi e per l’accordo con la Gesap devono intervenire anche i Comuni, perché l’aeroporto rappresenta un’opportunità per tutto il territorio.

Sono alcuni dei punti trattati da Mimmo Turano, assessore regionale alle Attività Produttive, intervenuto nel consiglio straordinario su Birgi. L’intervento di Turano è stato “anima e core” e l’assessore ha affrontato tutti i punti principali della crisi di Birgi.

“Sono venuto per due diversi motivi: il primo per individuare un percorso che possa risolvere il problema ed il secondo evitare la mistificazione della realtà. La Regione ha impegnato 17 milioni: 4,5 per Comiso e 12,5 per Trapani. E’ stato l’unico Ente che ha messo i soldi, ma, nonostante ciò, oggi viene accusata. Questa è una grande mistificazione della realtà e lo dico con profondo rispetto per la città. Il Comune di Trapani non ha messo un centesimo nel bando per sostenere l’aeroporto, così come Erice, Alcamo, Mazara, Marsala, Castelvetrano e gli altri 18 Comuni della provincia. Eppure oggi la colpa diventa della Regione che ha messo i soldi. Non facciamo passare messaggi distorti”.

L’ACCUSA AL GOVERNO NAZIONALE “Anche il governo nazionale non ha messo un centesimo. Anzi, quando poteva farlo non lo ha fatto e dobbiamo porgerci degli interrogativi. Come mai per invogliare le compagnie aeree in Italia si utilizzano due pesi e due misure? Se a Trapani occorre la gara, stessa cosa deve accadere dappertutto e se questo non avviene è una vergogna che deve finire. E poi la colpa è della Regione, proprio noi che ci siamo preoccupati di mettere i soldi per l’affidamento diretto”.

L’AFFONDO AD ALITALIA “E’ stato obbligatorio ricorrere al bando perché Alitalia, che non aveva partecipato al bando, lo ha impugnato utilizzando i 900 milioni di euro di prestito ponte ottenuto dallo Stato e pagato con i fondi dei cittadini attraverso i quali, invece, doveva pagare i debiti. Quei fondi sono stati utilizzati da Alitalia per pagare un avvocato al fine di fare ricorso alla trattativa privata per l’aeroporto, facendo scappare Ryanair. E queste non solo valutazioni politiche”.

IL PRIMO COMARKETING “Da presidente della provincia sono stato io, nel 2008, a firmare il co-marketing con Ryanair. E se dopo dieci anni i privati non hanno capito che devono partecipare direttamente, vuol dire che i privati non fanno niente come gli Enti locali. I Comuni, oggi, devono andare a trattare direttamente con le compagnie, come ho fatto io da presidente della Provincia”.

LA TRATTATIVA CON GESAP“Oggi si parla di accordo con la Gesap, ma chi deve portare avanti la trattativa. Solo la Regione? L’aeroporto è una fortuna per questo territorio e la trattativa dovrebbero portarla avanti i territori locali, impegnando risorse per garantire l’aeroporto”.

Trapanisi.it ha registrato l’intervento dell’Onorevole Turano al consiglio comunale straordinario di questa mattina e ve lo proponiamo all’ascolto. Schiaccia PLAY sul lettore sottostante:

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune
Istituzioni comunali, Procure e componenti tecniche a confronto sul tema
Oggi, lunedì 26 febbraio, viene erogata acqua alla zona "Trapani Nuova"
L'uomo è stato anche sottoposto a divieto di avvicinamento alla compagna

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
"L’autonomia differenziata creerebbe nuove fratture derivanti da gestioni non uniformi sul territorio che acuirebbero gli attuali divari"
Sempre più donne stanno assumendo ruoli di leadership in settori tecnologici, scientifici e ingegneristici
A segnare l'unica rete della partita è stato Iannotti su rigore
Saranno in quattro i partenti della squadra a pois alla prossima GF Strade Bianche
Martedì alle ore 21:00 avrà inizio lo spettacolo di Gianluca Guidi, ripercorrendo le orme di Frank Sinatra
Il giocatore italo-ivoriano ha realizzato 16 punti nelle tre partite

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si sono svolti gli Italy Food Awards: grande riconoscimento per l'azienda di Dattilo
Grammatico, originario di Trapani, condividerà il suo percorso lungo 18 anni accanto alle persone senza dimora
Ottima la prova degli azzurri di fronte ad un Pala San Carlo tutto esaurito
Oggi intitolazione dello slargo alberato di via XXX Gennaio e un incontro dibattito alla Sala "Perrera"
Il numero uno granata ha confermato anche il direttore sportivo Andrea Mussi
Tre meraviglie che portano la firma di Convitto, Palermo e Marigosu

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re