domenica, Marzo 3, 2024

Bersagliere del 6° Reggimento di Trapani trova bambino smarrito nel Marsalese

Il 45enne caporal maggiore ha subito avvertito i Carabinieri che hanno rintracciato il padre

Provvidenziale intervento di un militare del 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani che ha consentito, in collaborazione con i militari della Stazione Carabinieri di Ciavolo, nel territorio di Marsala, di trarre in salvo un bimbo di sei anni che si era smarrito.

Il caporal maggiore capo scelto G.P., 45 anni, di Marsala, libero dal servizio, aveva notato il piccolo che camminava da solo lungo una strada di campagna – tra i comuni di Mazara del Vallo e Marsala – e, allarmato dalla circostanza, lo ha raggiunto per verificare se si trovasse in difficoltà: in effetti il bambino, mentre giocava, si era allontanato dalla casa di campagna dove si trovava con il padre e non era stato più in grado di farvi ritorno.

A quel punto, il militare ha contattato i Carabinieri che, giunti sul posto, hanno avviato una serie di accertamenti e hanno rintracciato e tranquillizzato il padre – che già era alla ricerca del figlio – a cui il bimbo è stato riaffidato.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»
Si completa così l'ultimo step dettato dal protocollo d’intesa tra Assessorato regionale della Salute e sindacati

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18
"Ho scritto di Giuda perché mi è sempre piaciuto raccontare le ombre, dice il giornalista e scrittore trapanese