domenica, Marzo 3, 2024

Bastione dell’Impossibile: iter per la concessione al Comune in fase avanzata

Il primo cittadino ha ribadito il forte interesse dell'amministrazione intenzionata a realizzarvi un atelier dell’arte e della cultura e un centro ricreativo/culturale

Stamane il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida ha sollecitato nuovamente l’Agenzia Nazionale del Demanio a concedere a titolo gratuito al Comune di Trapani il Bastione dell’Impossibile per il quale, secondo quanto è dato sapere, l’iter sarebbe comunque in fase avanzata.

Il primo cittadino ha ribadito il forte interesse dell’amministrazione intenzionata a realizzarvi un atelier dell’arte e della cultura e un centro ricreativo/culturale gestito in house e/o per il tramite delle partecipate. La manutenzione straordinaria ai servizi e immobili viene preventivata in 203.458 euro circa, a valere sul bilancio comunale 2021.

“Dopo tanti anni, vogliamo restituire ai trapanesi uno dei gioielli della nostra città che da tempo attende di essere recuperato – dichiara il sindaco Tranchida. Puntiamo dunque a riaprire la meravigliosa balconata dalla quale si gode di un panorama impareggiabile verso il porto e le Egadi certi della bontà della nostra azione”.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si completa così l'ultimo step dettato dal protocollo d’intesa tra Assessorato regionale della Salute e sindacati
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18