Basket: è crisi di risultati per Trapani. I granata perdono 78-71 a Orzinuovi

Determinante il parziale nel secondo quarto di Orzinuovi. Assente Renzi e Nwohuocha si infortuna dopo pochi minuti

Agribertocchi Orzinuovi vs 2B Control Trapani 78-71

Parziali: (13-17; 36-30; 56-49; 78-71).

Agribertocchi Orzinuovi: Mastellari 15 (2/3; 3/6), Spanghero 10 (3/6; 1/6), Galmarini 8 (3/4), Miles 14 (4/8; 1/6), Hollis 19 (3/5; 4/6), Tilliander ne, Rupil (0/1), Zilli 6 (2/6), Guerra 2 (1/1), Cassar (0/1), Negri 4 (1/1 da tre), Apollonio ne.
Allenatore: Fabio Corbani.

2B Control Trapani: Corbett 17 (4/8, 2/6), Miller 17 (8/13, 0/1), Mollura 17 (4/8, 1/1), Spizzichini 7 (2/8, 1/2), Erkmaa 7 (3/5, 0/2), Palermo 2 (0/2, 0/3), Nwohuocha 2 (1/3), Pianegonda 2 (1/1, 0/1), Tartamella, Adeola (0/1)
Allenatore: Daniele Parente.

Arbitri: Ferretti, Rudellat, Mottola.

Inizia con una sconfitta il 2021 della Pallacanestro Trapani che ha perso il confronto esterno contro Orzinuovi con il punteggio finale di 78 a 71. Una gara che si è messa subito in salita per i granata, che, dopo i primi cinque minuti di gioco hanno perso per infortunio Nwohuocha. Un’assenza, che, sommata a quella di Renzi, ha costretto la 2B Control a giocare senza un pivot di ruolo. Tra i singoli positiva la prova di Shonn Miller, miglior realizzatore dei trapanesi con Mollura e Corbett, grazie ai suoi 17 punti e 7 rimbalzi catturati.

Coach Parente schiera il quintetto formato da Palermo, Corbett, Spizzichini, Miller e Nwohuocha. Corbani risponde con Spanghero, Milles, Negri, Hollis e Zilli. Il primo canestro è di Nwohuocha abile nel liberarsi sotto. Hollis realizza la prima tripla della partita, cui seguono i due punti di Miller e la bomba di Spizzichini. Corbett mette a segno la penetrazione, ma Orzinuovi accorcia con il libero di Negri e il tiro dalla media di Spanghero. Al canestro di Miller risponde Mastellari con una tripla. Miller fa uno su due dalla lunetta, mentre Galmarini e Mollura realizzano da sotto. Nel finale Galmarini, Palermo al tiro libero e Erkmaa chiudono la frazione di gioco sul punteggio di 13 a 17.

Il gioco riprende con quattro punti di fila di Mollura. Hollis realizza prima una tripla e poi dalla media, mentre Miles costringe Parente al time-out (13’ 20-21). Miller trova la penetrazione vincente, ma Negri realizza la tripla che impatta il punteggio (14’ 23-23). Miller vola in cielo per la schiacciata che porta Corbani al minuto di sospensione. Miles realizza cinque punti, intervallati da una bomba di Corbett. Hollis realizza un gioco da tre punti, Corbett realizza da sotto un tiro assai complicato dalla difesa lombarda. Zilli è chirurgico dalla lunetta e si va all’intervallo 36-30.

Dopo la pausa lunga Zilli e Corbett in due occasioni appoggiano al vetro due punti. Spanghero mette a segno un gioco da quattro punti, mentre Miller inchioda la schiacciata del meno 6. Spanghero e Galmarini dilagano e portano il vantaggio di Orzinuovi in doppia cifra (24’ 46-36). Mollura fa prima uno su due dalla lunetta e poi realizza da sotto, mentre Mastellari e Spizzichini vanno a segno grazie alle penetrazioni. Zilli da sotto fa valere i suoi centimetri, a cui risponde ancora Mollura con una tripla (26’ 50-44). Mastellari e Miles fanno due su due al tiro libero, mentre Erkmaa e Guerra realizzano dall’area. Dopo il time-out di Parente (28’ 56-46), Corbett e Palermo mettono a segno tre liberi e la terza frazione termina 56-49.

La partita riprende con la tripla di Mastellari, Miller invece alza il gancio del meno 8. La tripla di Corbett riaccende i trapanesi, ma Mastellari è ancora preciso dalla media, mentre Hollis tutto solo appoggia al vetro il più 9. Spizzichini in tap-in riesce a buttarla dentro, a cui risponde Miles dall’area. Miller e Miles realizzano dei gran canestri da sotto, mentre Mastellari mette a segno la tripla del più 12 (37’ 70-58). Mollura realizza tre tiri liberi, mentre le due triple di Hollis chiudono anzitempo l’incontro. Il match termina poi con il punteggio finale 78-71.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify