Baratto amministrativo, formate le squadre di cittadini adibite a spazzamento e scerbatura

Le otto squadre di lavoro composte da due persone lavoreranno nel centro storico cittadino e nel quartiere Sant'Alberto

Al via a Trapani il “baratto amministrativo” che consentirà ad alcuni cittadini, come previsto dal apposito regolamento comunale approvato nel marzo 2019, di ottenere la riduzione della TARI in cambio di una prestazione lavorativa di pubblica utilità fino a compensazione dell’importo originariamente dovuto.

Sono sedici le persone – già formate ai fini della sicurezza sul lavoro e dotate di kit e sottoposte a visita medica preliminare – che, suddivise in squadre di lavoro composte da due unità, effettueranno attività di spazzamento nel centro storico cittadino e nel quartiere Sant’Alberto.

L’orario di lavoro sarà dalle 7 alle 13 e dalle 13 alle 19 e tutti saranno muniti di scopa, paletta e piccola zappa per la scerbatura. Nel centro storico,saranno interessate dall’attività via Orfani e traverse, via Mercé e traverse, via Poeta Calvino e traverse, via Giudecca e traverse, via Catito e traverse, via San Pietro e traverse, via Balì Cavarretta e traverse, corso Italia e traverse, via Ammiraglio Staiti e traverse e il lungomare da piazza ex Mercato del Pesce a piazza Vittorio.

Nel quartiere Sant’Alberto è previsto spazzamento in viale Regione Siciliana, via Michele Amari, via Giardinetto, via Canale Scalabrino, via Ugo Bassi. Prevista anche la pulizia di via Monte San Giuliano, via degli Stabilimenti, corso Piersanti Mattarella, viale Marche, viale Umbria, viale Emilia Romagna e via Leoncavallo.
Il sindaco Tranchida e l’assessore Romano hanno incontrato i partecipanti al progetto.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola