“Bagli, Olio e Mare”, conclusa la manifestazione di San Vito Lo Capo

Tre giornate per celebrare e fare degustare le eccellenze del territorio a chilometro 0

Si è conclusa con una grande partecipazione di pubblico la X edizione di “Bagli, Olio e Mare”, la rassegna enogastronomica co-organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo e dall’Associazione Turistico Culturale Castelluzzo, con il supporto di Slow Food – condotta di Trapani e la collaborazione della Riserva Naturale Orientata “Zingaro”.

Tre giornate per celebrare e fare degustare le eccellenze del territorio a chilometro 0, ad iniziare dal pesce appena pescato e fritto in una maxi padella, la pasta e il pane prodotti con il grano timilia e conditi con l’ottimo olio di Castelluzzo, il pomodoro pizzutello di Paceco, l’aglio rosso di Nubia, le mandorle di Noto ed il sale delle saline di Trapani. Una festa degli odori e dei sapori che hanno deliziato i palati dei bagnanti e dei tantissimi turisti che hanno apprezzato la dolcezza del melone cartucciaro di Paceco e delle casatelle di ricotta; il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino siciliano. Tre giornate ricche di gusto e di condivisione a tavola che hanno regalato momenti di intrattenimento con gli spettacoli musicali serali e di divertimento con le esibizioni di parapendio a cura dell’ASD Sicilia Volo libero “Le coppole volanti”. Alla manifestazione ha preso parte Pasquale Biondo, campione del World Paramator Championship. Anche quest’anno, in sinergia con l’Ente gestore della Riserva, sono state effettuate escursioni guidate al Baglio Cusenza, l’antico nucleo di case testimonianze della vita contadina di un tempo.

Alla giornata inaugurale è intervenuto l’assessore regionale all’agricoltura e pesca mediterranea, on. Toni Scilla, che ha girato il villaggio gastronomico ribandendo l’importanza di valorizzare i prodotti dell’agroalimentare per promuovere i territori anche dal punto di vista turistico.

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»
La vicenda riguardava la gestione del depuratore
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello