Avviati i lavori per la ristrutturazione di tre chiese con i fondi dell’8X1000

Grazie alle donazioni è stato possibile intervenire per la ristrutturazione e il restauro della chiesa San Giuseppe a Mazara del Vallo, della chiesa Maria Santissima della Cava di Marsala e della parrocchia Maria di Fatima a Campobello di Mazara

Le donazioni dei contribuenti italiani ai fondi 8X1000 hanno permesso di avviare tre cantieri di ristrutturazione e restauro nelle chiese della Diocesi, a Mazara del Vallo, Marsala e Campobello di Mazara.

A Mazara del Vallo i lavori sono previsti nella chiesa di San Giuseppe, nel centro storico della città. Costruita nel 1850 il luogo di culto è uno scrigno di arte sacra.

Le condizioni interne strutturali richiedevano, già da anni, interventi più articolati.
La facciata presentava distacco di granuli attraverso minime sollecitazioni, alcune parti di intonaco erano cadute mentre alcune parti in pietra presentavano uno strato sottile di patina biologica. Inoltre, anche il campanile necessitava di lavori mirati e pulitura della grondaia.

Il cantiere, avviato qualche mese fa, e tutt’ora in corso, servirà anche per la realizzazione di due nuovi servizi igienici, insieme a una rampa per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Un intervento di circa 190 mila euro, col cofinanziamento della Cattedrale e della “Banca Toniolo” di San Cataldo.

A Campobello di Mazara i lavori sono stati destinati alla parrocchia Maria Ss. di Fatima. Infatti, già da tempo le facciate esterne e il campanile presentavo ammaloramenti. Gli operai stanno intervenendo, da qualche mese a questa parte, al rifacimento del prospetto. All’interno della parrocchia saranno riparati i danni causati dall’umidità, sostituendo l’intonaco danneggiato, e infine, verrà rivisto l’impianto elettrico.

A Marsala, il finanziamento è stato destinato alla chiesa parrocchiale Maria Santissima della Cava. Sull’edificio costruito nel 1893, è stato ristrutturato il tetto, successivamente a un violento temporale che causò grandi danni al manto di copertura in tegole dell’aula liturgica.

 

 

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS