Auguri a nonno Luciano, soffiate 100 candeline a San Vito Lo Capo

Ottimismo e buona salute per Luciano Catalano che ha festeggiato 100 anni ed ha rivissuto la sua vita, raccontandosi in compagnia del primo cittadino Giuseppe Peraino

Giornata da ricordare per Luciano Catalano, originario di Castelluzzo, che oggi ha compiuto 100 anni.

Il sindaco di San Vito lo Capo, Giuseppe Peraino, ha festeggiato questo grande traguardo insieme al concittadino.

Sono lieto di vedere un mio concittadino centenario in un così buono stato di salute, sia fisica che mentale – ha detto il sindaco – Mi ha fatto piacere conoscerla e vedere l’amore che c’è attorno a lei da parte della sua famiglia“.

Luciano, vedovo dal 2010, è un padre e un nonno ancora autonomo, in buona salute e con un’ottima memoria: ha rivissuto la sua vita, raccontando al sindaco Peraino, di quando faceva il calzolaio a Castelluzzo, soprannominato mastro Luciano, e di quando da giovane ha vissuto la dura esperienza della guerra e della prigionia in Russia, per cinque anni.

La vita gli ha, nonostante tutto, donato momenti di felicità, ad iniziare dal matrimonio con l’amata moglie Maria Cipponeri, originaria di Custonaci.

Il sindaco ha, infine, omaggiato Luciano con una targa ricordo che cita: “Il sindaco e l’amministrazione comunale esprimono le più vive felicitazioni e gli auguri più affettuosi per il raggiungimento del traguardo del secolo di vita” e si è congedato sdrammatizzando sulla situazione coronavirus, che impone il distanziamento sociale, augurando al signor Luciano di potersi incontrare nuovamente il prossimo anno, per abbracciarsi e festeggiare le 101 candeline.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk