Atto vandalico con furto al Palazzetto dello Sport di Petrosino

Il sindaco Anastasi: “Ferma condanna per vile gesto a danno di un’importante realtà del territorio”

Nella notte tra mercoledì e giovedì il Palazzetto dello Sport di Petrosino è stato oggetto di un atto vandalico con furto, segnalato alle autorità competenti dall’Asd “Il Giovinetto Petrosino”, che ha in gestione l’impianto.

Ignoti si sono introdotti nella struttura, dove hanno forzato sette porte, tra cui una tagliafuoco, e portato via 50 piumini con il logo dell’associazione, una decina di palloni, una cassetta degli attrezzi e materiale di vario genere per la pulizia dell’impianto, tra cui un’idropulitrice, un’aspirapolvere, la macchina per la sanificazione degli ambienti e perfino detergenti. Un danno economico che si stima possa essere di circa 7.000 euro.

«Esprimo a nome dell’amministrazione comunale la più ferma condanna per un ignobile atto vandalico e per un furto che ha colpito non solo il Giovinetto Petrosino ma tutta la nostra comunità – ha dichiarato il sindaco Giacomo Anastasi – Il vile gesto contro il Palazzetto dello Sport, al di là del danno economico, è un’offesa ad uno spazio di aggregazione giovanile che in questi anni, nel nostro territorio, ha avuto un’importante funzione educativa, culturale e sociale. Ci auguriamo che i responsabili dell’accaduto vengano al più presto individuati. Ai ragazzi e a tutto lo staff de “Il Giovinetto Petrosino” la nostra solidarietà».

Giornata contro l’omotransfobia, il corteo a Trapani

Iniziativa di Arcigay Trapani Shorùq
Gli è stata notificata la misura cautelare del divieto di dimora a Cefalù
Il 24 maggio la presentazione nella sala conferenze Museo Pepoli a Trapani
Presenti la comandante della Compagnia di Alcamo, Chiara Petrone, e la vice comandante della locale Stazione, marescialla  Stefania Paoloni
Per diffondere una cultura finanziaria, assicurativa e previdenziale utile a compiere scelte consapevoli

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Donazione di Piriongo in occasione dell'anniversario della strage di Capaci
Cultura, momenti di spensieratezza ma anche occasione di confronto con altre realtà
Iniziativa del Parco Nazionale Isola di Pantelleria con il Comune e in collaborazione con EBAT
Organizzata dall’Opera di religione “Mons. Gioacchino Di Leo" ODV
Per le famiglie in situazione di disagio economico certificato dall'ISEE
La formazione di mister Torrisi passa comunque in semifinale