Attività produttive in Sicilia, 21 milioni per credito agevolato a imprese

L'assessore regionale Tamajo: «Erogazione già nei prossimi giorni»

Via libera dall’assessorato regionale delle Attività produttive, guidato da Edy Tamajo, al versamento di 21,6 milioni di euro dalla Crias, la Cassa regionale per le imprese artigiane, a favore di Irfis per il finanziamento di 311 aziende che hanno subito danni economici a causa della pandemia. Le risorse serviranno per la concessione di finanziamenti agevolati a tasso zero.

Le domande erano state già valutate in maniera positiva tramite un bando emanato dall’Irfis nel novembre del 2021 e si procede ora per effetto dello scorrimento della graduatoria già approvata dal Comitato Fondo Sicilia.

«ll versamento dei fondi alle imprese richiedenti avverrà nei prossimi giorni. Il nostro obiettivo è supportare le imprese specie in questo periodo di tassi elevati – dice l’assessore Tamajo -. Stiamo lavorando con grande serenità grazie all’armonia tra le parti interessate».

«Lo scopo di Irfis, come dice il nostro Statuto e, come più volte evidenziato dal presidente della Regione, Renato Schifani – spiega la presidente di Irfis, Iolanda Riolo -, è quello di essere il braccio operativo della Regione a sostegno delle attività imprenditoriali dell’Isola. I nostri uffici procederanno a strettissimo giro alla erogazione delle somme in favore dei beneficiari».

L’intesa tra Crias e Irfis per il passaggio dei fondi era stata siglata il primo giugno scorso nella sede dell’assessorato alle Attività produttive. La convenzione, che ha avuto il via libera anche dall’assessorato all’Economia guidato da Marco Falcone, permetterà di erogare mutui fino a 100 mila euro a tasso zero per ogni impresa, con un preammortamento di due anni.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk con estrema leggerezza e dolcezza e creando un'atmosfera unica
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli