Atti osceni davanti a minorenne, la Polizia arresta un 60enne a Trapani

Già in passato si era reso protagonista di gesti analoghi

Arresto in flagranza di reato un sessantenne che aveva compiuto degli atti osceni in presenza di una minorenne, nelle vicinanze di una fermata dell’autobus a breve distanza da alcuni edifici scolastici.

I poliziotti della Squadra Mobile, notata la presenza del soggetto, da loro conosciuto in quanto già in passato si era reso protagonista di gesti analoghi, hanno iniziato a pedinarlo fino a quando lo hanno visto fermarsi vicino ad una scuola. L’uomo, a brevissima distanza da una alunna minorenne in attesa dell’arrivo di un autobus, ha iniziato a compiere oscenità lasciando lo sportello della propria vettura semi aperto.

Gli agenti lo hanno bloccato e tratto in arresto per atti osceni aggravati. Il provvedimento cautelare, su richiesta della locale Procura della Repubblica è stato poi convalidato dal gip che ha disposto per l’indagato l’obbligo di dimora nel luogo di residenza.

Le indagini curate dagli investigatori della Polizia proseguono sia per meglio delineare i contorni della vicenda sia per verificare se l’uomo possa essere coinvolto in ulteriori, analoghi episodi.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
I funerali domani alle 9.30 nella chiesa di San Francesco di Paola
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Comprando il pacchetto doppio verrà omaggiata una t-shirt speciale
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore