martedì, Febbraio 20, 2024

Assostampa: “Basta violazioni sull’informazione nei Comuni del Trapanese”

Gli ultimi episodi riguardano i Comuni di Valderice e Misiliscemi

“Chiediamo al Direttivo regionale del Gruppo Uffici Stampa Sicilia, di intervenire presso l’assessore e il dirigente generale dell’Assessorato regionale alle Autonomie locali, affinché inviino degli ispettori in quei comuni della provincia di Trapani che non rispettano le norme in materia di informazione pubblica, e in particolare la Legge 150 del 2000 e le recente direttiva Zambuto”.

Lo dichiara Vito Orlando, segretario di Assostampa Trapani, il sindacato unitario dei giornalisti siciliani, a nome dell’intera segreteria provinciale.

“L’ultimo episodio, eclatante, riguarda il comune di Valderice, dove dalla mail istituzionale ufficiostampa@comune.valderice.tp.it sono stati inviati agli organi di informazione comunicati stampa non firmati, che sarebbero stati redatti da un social media manager, non iscritto all’Ordine dei giornalisti, così come invece prevede la legge, a cui con una determina l’amministrazione avrebbe affidato le attività di comunicazione – e di informazione, aggiungiamo noi – sui canali social media del comune. Ma anche la nuova amministrazione appena eletta a Misiliscemi invia comunicati stampa non firmati dalla propria mail istituzionale e non ci risulta che il nuovo sindaco sia un giornalista. Eppure le norme prevedono per i comuni con popolazione inferiori ai 10 mila abitanti di consorziarsi tra loro per istituire un posto di Addetto stampa, da assumere con regolare concorso, creando così posti di lavoro veri, nel rispetto della legalità, della trasparenza e della deontologia”.

“Purtroppo le violazioni di legge non riguardano solo gli amministratori locali – aggiunge Assostampa – ma, a volte, anche gli stessi colleghi. Abbiamo portavoce di sindaci di comuni trapanesi, pure inferiori ai 20 mila abitanti, che svolgono un’altra funzione, quella di addetti stampa dell’amministrazione. Abbiamo altri portavoce che violano la norma che prevede che questi ‘non possono, per tutta la durata del relativo incarico, esercitare attività nei settori radiotelevisivo, del giornalismo, della stampa e delle relazioni pubbliche’. Addirittura ci sono portavoce che scrivono su organi di informazione di argomenti riguardanti lo stesso comune per il quale hanno un contratto. E sul rispetto delle norme deontologiche il consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti, forse, dovrebbe porre più attenzione”.

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Pochissime le denunce nella provincia di Trapani rispetto all’effettiva incidenza di usura ed estorsioni
Rigettato il ricorso presentato dal deputato regionale di Fratelli d’Italia, Nicola Catania
"Interi quartieri come Villa Rosina sono senza acqua da oltre venti giorni"

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Daniele Giuffrè ha sfiorato il titolo con un allungo per poco non andato in porto
Cartabellotta commissario per l'emergenza siccità
Il deputato regionale: “Il Partito Democratico pronto ad un confronto costruttivo con tutte le parti in causa”
"Abbiamo deciso di fare sinergia mettendo in rete le nostre differenti competenze e background"
"La Consulta Giovanile è uno strumento di forte impatto democratico che permetterà alle fasce più giovani di poter dialogare in maniera più diretta con l’amministrazione"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il prossimo 24 febbraio si terrà il 70° anniversario del triste evento
Saranno tre le partite per la Costa d'Avorio, due impegni invece per il Venezuela
Il disegno di legge mira a vietare l'uso ai bambini nei primi anni di vita e a limitarlo fortemente fino ai 12 anni
Si attendono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale e forte vento

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re